Con MSC Poesia sull’autostrada degli iceberg: un viaggio unico

0
197
stretto di Prins Christian Sund

Avete mai sentito parlare di Prins Christian Sund? Si tratta di una sorta di passerella lunga 100 chilometri che separa la Groenladia da un gruppo di isolette a sud in cui si trova Capo Farvel. Viene definito anche l’autostrada degli iceberg, che mette in comunicazione l’Oceano Atlantico ad est e Mare del Labrador ad ovest. Sulle sponde di questo percorso si trova il caratteristico villaggio Kujalleq, abitato da meno di 150 anime.

stretto di Prins Christian Sund

Vi piacerebbe attraversare questo fiordo spettacolare, che si apre solo in estate quando il ghiaccio si scioglie e l’orizzonte si apre ad incredibili paesaggi che mostrano montagne innevate, alcune alte oltre 1000 metri e scogliere di granito?

Oa è possibile farlo, con MSC Crociere che ha inserito come tratta estiva un tour fantastico tra isole da sogno in grado di arrivare fino alla misteriosa e immensa Groenlandia, con Prins Christian Sund, come uno dei momenti di punta di un itinerario che supera ogni immaginazione. Un viaggio unico a bordo della MSC Poesia, in partenza il 10 luglio da Warnemunde, in Germania, alle porte di Berlino

22 giorni tra soste e navigazione nei mari del nord con tappe nel Regno Unito, in Islanda e nelle Isole Orcadi, in Scozia. Una volta arrivati in Groenlandia si fa tappa a Nuuk, la capitale più a Nord del mondo raggiungibile solo via mare o via aereo, il villaggio di IlulissatQaqorto.

Simpatici abitanti della zona sono le foche blueberry  e le foche barbute. Ma anche renne, volpi e orsi polari, i buoi muschiati e naturalmente molte specie di uccelli e balene, tra balenottere comuni e balenottere azzurre, più rare, il cui show è dunque riservato ai più fortunati avventori.

Un viaggio davvero particolare e unico nel suo genere, per chi cerca viaggi esperienziali che vadano al di là delle consuetudini e delle attese.