Cura del viso: consigli su come detergerlo e dei gel da utilizzare

0
76
cura del viso

Chi alla mattina, poco dopo essersi alzato dal letto si dirige con grande velocità a lavarsi il viso per svegliarsi? Sono senza dubbio in molti che fanno questa scelta, ma, in altrettanto pochi che utilizzano i giusti prodotti per ossigenare, reidratare, la pelle. Scopriamo oggi quali sono i consigli per detergere il viso nel modo migliore.

Perché la detersione del viso è così importante?

La pulizia e l’igiene del viso è una procedura molto importante a fine non solo preventivo, ma, per giunta, curativo. Basti pensare infatti, ad esempio, ai residui di trucco. Secondo quanto affermato dagli esperti infatti, la sera, prima di andare a latteo, è bene rimuovere in modo approfondito e particolareggiato, ogni residuo di trucco rimanente sul viso. Durante la notte infatti i pori del viso rischiano di ostruirsi, a causa del trucco appunto, andando, in questo modo, a velocizzare il processo di invecchiamento della pelle, e , favorendo, la comparsa precoce delle rughe. Un fenomeno che, senza dubbio, tutti vogliono evitare e, per quanto possibile, posticipare. Ma non solo: una buona pulizia del viso infatti predispone la pelle ad assorbire con maggiore efficacia i trattamenti successivi, favorendone, dunque, l’idratazione e prevenendo, negli adolescenti, la comparsa dell’acne. Come si approfondirà in seguito, alcuni produttori come Neutrogena, hanno sviluppato una linea di prodotti molto efficace per questo scopo, capaci, grazie alle loro caratteristiche, di semplificare questa operazione.

Come eseguire una pulizia approfondita del viso?

Prima di entrare nel merito delle modalità, la pulizia del viso deve essere eseguita, preferibilmente, la mattina appena svegli, e alla sera prima di coricarsi per ragioni diverse. La sera infatti, è necessario eliminare dalla pelle il trucco e il sebo creatosi, e depositatesi, durante il giorno. La mattina invece è necessario eliminare i residui accumulatesi durante la notte, e preparare, come già detto in precedenza, la pelle a ricevere i trattamenti. Ecco dunque che, se al mattino la detersione del viso può essere meno approfitta, e più rapida ( bisogna infatti rimuovere solo i residui della notte) la sera invece, a causa del sudore prodotto durante la giornata, e il trucco applicato, la pulizia deve essere necessariamente approfondita. Ecco dunque che al mattino una detersione con acqua e, un prodotto idratante può essere l’ideale; un modo semplice, e delicato, per svegliarsi con dolcezza. Alla sera invece, in conformità a quanto abbiamo visto in precedenza, è necessario utilizzare trattamenti completi ed approfonditi: bene iniziare con uno scrub o un esfoliante, per procedere poi con il lavaggio del viso con acqua e sapone neutro.

Quali sono i prodotti più utili ed efficaci nella detersione del viso?

Come descritto in precedenza, per la pulizia del viso possono tornare utili numerose alternative, ciascuna con una sua peculiare caratteristica. Fra tutti molto utili sono i gel detergenti, come ad esempio Neutrogena Hydro Boost Acqua Gel: queste soluzioni infatti sono in grado di, grazie alle loro particolari caratteristiche, migliorare, anche in modo significativo, l’idratazione , la cura, e la pulizia della pelle del viso, senza risultare, in alcun modo, aggressive. Delle soluzioni, insomma, estremamente delicate sulla pelle.