Da Audemars Piguet uno speciale Royal Oak per i 50 anni

0
29
Royal Oak Audemars Piguet

La Maison svizzera di Alta Orologeria Audemars Piguet ha rinnovato la sua collaborazione con la celebre designer di gioielli italiana Carolina Bucci dando vita ad un’innovativa Limited Edition, che celebra il cinquantesimo anniversario di uno degli evergreen della casa, ovvero il Royal Oak.

Un Royal Oak dal quadrante unico

Dotato di un esclusivo quadrante effetto a specchio multi-colorato, il nuovo Royal Oak Automatico da 34 mm in ceramica nera, pensato sia per gli uomini che per le donne, è anche un un tributo all’iconico motivo Tapisserie.
A prima vista il il quadrante appare nero, ma ad una più attenta analisi si evidenzia uno spettro multi-colore, con la caratteristica interessante che il motivo dei colori iridescenti varia da quadrante a quadrante, rendendo ogni design unico.

“Volevo inserire un arcobaleno nel luogo più inaspettato, un po’ come quando si vede l’olio che galleggia su una pozzanghera in una strada cittadina… Qui ci sono tutti i colori dello spettro visibile su una tela che è completamente nera, la quale rappresenta essa stessa l’assenza di colore” ha dichiarato Carolina Bucci.

Royal Oak Audemars Piguet

I dettagli che fanno la differenza

Il Royal Oak Automatico da 34 mm di Carolina Bucci non si ferma però ad un design in ceramica nera in contrasto con i riflessi multi-colorati sul quadrante, ma regala piccoli ma determinanti finezze che renderanno certamente entusiasti i collezionisti più esigenti.
Cassa e bracciale sono impreziositi da viti esagonali in oro rosa in grado di creare un elegante contrasto di colori, così come, su indici e lancette, l’oro rosa 22 carati presenta finiture lucidate e satinate.

Dotato di movimento Calibro 5800 a carica automatica con riserva di carica minima di 50 ore, Royal Oak per il 50esimo anniversario è un segnatempo che conquista per la sua sobrietà ed eleganza catturando però nel contempo l’attenzione grazie alle rifiniture iridescenti.