, ,

Dalla collaborazione tra Pininfarina e Rossinavi, ecco il Super Sport 65

Rossinavi Pininfarina 65mt-3

Una vera e propria gran turismo del mare. Uno yacht del mare, dotato di uno stile davvero incredibile, realizzato in collaborazione tra Rossinavi e Pininfarina: ecco il Super Sport 65, un concept estremamente innovativo.

L’ispirazione viene dal mondo dell’automotive

In occasione della 60ª edizione del Fort Lauderdale International Boat Show, il cantiere italiano Rossinavi mette in mostra una delle sue creazioni più belle.

Prendendo ispirazione dalle auto sportive più performanti e dalle linee fluide dell’iconico stile di Pininfarina, Super Sport 65 riprende lo stile di Aurea, la prima collaborazione con Rossinavi introdotta nel 2017, e si concentra su un progetto caratterizzato dal passaggio che unisce prua e poppa in un unico segno, vestendolo di accezioni incredibilmente accattivanti e sportive.

Realizzata interamente in alluminio, Super Sport 65 ha una lunghezza complessiva di 65,50m, una larghezza massima di 11 m e un pescaggio di 2,20m per un facile accesso a baie e porti che altrimenti non sarebbero in grado di ospitare uno yacht di tali dimensioni. Il design di Super Sport 65 è caratterizzato da ampi spazi aperti e comprende sei cabine realizzate per poter ospitare almeno dodici ospiti oltre alle sette cabine riservate al capitano e ai membri dell’equipaggio.

Il rimando al mondo automobilistico è evidente pensando alle Gran Turismo Pininfarina  il cui design viene riproposto nell’upper deck, concepito secondo le proporzioni proprie di queste automobili sportive, garantendo tuttavia ampie aree dedicate alla vita all’aperto, in cui gli ospiti possono godere di diverse aree lounge. Ognuna di queste è stata realizzata ad hoc e disposta sui vari ponti, inoltre due Jacuzzi sono state rispettivamente posizionate sui lati opposti della nave.

Le parole di Federico Rossi e Paolo Pininfarina

“L’unico limite nella progettazione di imbarcazioni sportive è l’impatto sulla planimetria generale. Per questo motivo, creare un buon equilibrio tra architettura d’interni e design esterno è sempre una sfida. Con Super Sport 65 siamo riusciti a superare questo limite. Entriamo in una nuova dimensione di design con la disposizione del ponte inferiore, e grazie alle ampie aree dedicate all’equipaggio, e alle cabina di guida e sala macchine del capitano. Il design elegante e spazioso delle aree comuni, tra cui il salone principale e un’ampia cabina armatoriale da prua fino al salone del ponte superiore, è il risultato di questa nuova direzione del design che culmina nel ponte di volo con il caratteristico design ispirato alle super car di Pininfarina”, ha dichiarato Federico Rossi, COO di Rossinavi.

“Pininfarina e Rossinavi parlano la stessa lingua e condividono le stesse passioni e valori. Partendo da background e visione comuni, Pininfarina si trova nella posizione ideale per esprimere la propria creatività, prendendo ispirazione dalle nostre auto sportive e traducendo le loro linee eleganti e veloci nel design di un superyacht. Il risultato è innovativo, pura sintesi di eleganza e sportività”, ha spiegato Paolo Pininfarina, Presidente del Gruppo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *