,

Damiani celebra a Venezia la bellezza delle star del cinema con la collezione Animalia

La Maison Damiani, da sempre vicina alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, come partner della “Fondazione ente dello spettacolo”, ha voluto celebrare la 75ª edizione del Festival, celebrando la bellezza delle sue star.

Sharon Stone, Tilda Swinton, Jennifer Aniston, Gwyneth Paltrow, Brad Pitt, senza dimenticare le italianissime Isabella Rossellini e Sophia Loren, sono solo alcune delle icone che hanno scelto Damiani per celebrare i loro successi.

Nel corso della storia, i gioielli della Maison sono stati anche protagonisti di film di successo noti al grande pubblico: da Angeli e Demoni a Inferno di Ron Howard, passando per Gigolò per Caso, A bigger Splash, The Blind Side, Breaking Dawn II e Io sono l’Amore di Luca Guadagnino, fino all’ultima opera di Paolo Sorrentino, Loro.

Inoltre, proprio durante il Festival del Cinema, il Premio Robert Bresson, che quest’anno sarà consegnato alla regista Liliana Cavani, sarà una scultura gioiello firmata da Damiani e Venini.

In occasione del Festival del Cinema di Venezia, la Manifattura presenta agli appassionati di gioielleria provenienti da tutto il mondo le suggestive creazioni della collezione Animalia: splendenti e preziosi ragni, farfalle, gechi, gufi, scimmie, pappagalli, libellule si uniscono per celebrare la bellezza, la creatività e l’eccellenza del cinema contemporaneo.

I protagonisti della collezione Animalia sono creati a mano dai mastri artigiani valenzani di Damiani, attraverso una raffinata tecnica di lavorazione capace di plasmare i materiali più pregiati e le pietre più preziose, per dar vita a suggestive creazioni: anelli con decori mobili, spille che diventano ricercati pendenti, orologi-gioiello con sofisticati quadranti che impreziosiscono bracciali in pelle galuchat dai colori vibranti. La speciale tecnica denominata “caos apparente” riesce a plasmare le diverse forme attraverso l’incastonatura di pietre condifferenti dimensioni e gli accostamenti cromatici: il risultato è una seducente armonia.

A questo bestiario fantastico, incantevole e affascinante si aggiungono le ultime preziose creazioni della Maison: tre nuovi anelli farfalla rendono omaggio all’eleganza e alla bellezza femminile. Il diamante fancy incastonato al centro del gioiello è l’occhio della farfalla intorno al quale una cascata di pietre preziose dà vita alle ali e dona una straordinaria tridimensionalità.

I tre gioielli si declinano in tre raffinate tonalità ispirate dalle sfumature delicate dei diamanti fancy. La prima proposta in oro bianco accoglie un oval fancy purplish pink di 2,23 carati, rifinitodall’intensità degli zaffiri che disegnano la leggerezza delle ali nelle diverse tonalità del blu. Nella seconda un round-cornered rectanguale fancy blue da 2,52 carati è montato su oro rosa ecompletato da diamanti bianchi e brown, in un’armoniosa alternanza che rievoca la bellezza impalpabile di una farfalla in volo. Nella terza proposta, un cushion fancy intense yellowish green da 3,15 carati è abbinato a diamanti bianchi e gialli, in cui i bagliori di luce sono esaltati dall’oro giallo.

Le pietre si avvicendano in una sinfonia di sfumature cromatiche per definire la silhouette sottile della farfalla e abbracciare in un’emozione unica il diamante fancy. Inoltre, un raffinato, quanto ingegnoso, meccanismo riproduce l’apertura alare della farfalla e il movimento sinuoso del battito d’ali. Piegando il dito, la magnifica creatura si anima, creando un effetto sorprendente, affascinate ed etero. Un prezioso battito d’ali da oltre un milione di euro…

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *