Di che colore è la città ideale degli italiani?

0
183
la città ideale degli italiani

Come deve essere la città ideale degli italiani? I colori fanno la differenza. A svelarcelo è “Protect & beautify the world”, la ricerca quantitativa condotta online su scala nazionale dall’Istituto AstraRicerche per Sigma Coatings, brand di PPG Univer Spa.

I dati che emergono dalla ricerca parlano du un’Italia per cui la bellezza di edifici e palazzi è un fattore decisamente importante da considerare nella scelta del proprio contesto abitativo. Un elemento che mette d’accordo l’intera Penisola: al Nord infatti è il 72% della popolazione a posizionare la bellezza tra i primi criteri di scelta del luogo in cui abitare, mentre al Centro e al Sud si registrano dati pari rispettivamente al 77% e al 81%; insomma, è un fattore di cui non si può fare a meno.

Tutti abbiamo bisogno di colore!

La ricerca mette in evidenza come la soddisfazione degli italiani per il proprio contesto abitativo sia appena sufficiente. Infatti, a dimostrazione di ciò, c’è il fatto che ben un terzo degli intervistati (32,3%) afferma che, se ne avesse occasione, cambierebbe il colore della facciata della propria abitazione. Ma quali sono i colori preferiti? Il grigio, indicato come colore del proprio circondario dal 22,1% degli intervistati, ma che solo il 9,8% di loro sceglierebbe, pensando all’opzione ideale. Allo stesso modo il marrone e il beige, menzionati dal 14,9% e 10,8% degli italiani tra le tinte che colorano i centri abitati, ma che non risultano tra le tonalità della città loro ideale (7,2% e 6,8%).

Da nord a sud…

Al Nord il colore preferito è il giallo, votato dal 35% degli intervistati. Ma a riscuotere gran successo lunga tutta la Penisola è il verde, secondo classificato, un colore che contribuisce a dare un tocco green alle nostre città e che, tra i palazzi dei centri abitati e le vie cittadine, richiama un po’ il paesaggio di campagna. Le preferenze settentrionali per questo colore sono il 30,9%, il verde è il colore che ha invece la meglio tra i cittadini del Centro, del Sud edelle isole; è stato scelto infatti dal 32,6% dei cittadini nel Centro Italia e dal 30,1% di quelli del Meridione e delle Isole.   

Dalla ricerca anche il rosso compare tra i colori più menzionati, citato dal 22,1% degli intervistati al Nord e dal 20,9% di quelli al Centro. È una tinta che riscalda la vista e l’animo degli italiani del Settentrione; una tonalità che ricorda quella del mattone, tipico delle grandi fortezze e delle città medievali del centro Italia.

Nel Meridione il rosso registra un pallido 13,6%, forse perché la temperatura in quelle aree è decisamente più alta; meglio optare per colori più freschi, che ricordano l’aria di mare e la brezza di un bel giro in barca. Non è un caso che colori come il bianco e l’azzurro registrino tra gli intervistati di queste zone valori pari rispettivamente al 29,9% e 21,3%.