Ecco il wallywhy150, creato per stupire ancora una volta

0
27
wallywhy150

Sulla scia del successo del wallywhy200  nasce ora il wallywhy150, yacht full-wide-body Wally che punta sul confort e sullo spazio a bordo, rispetto alle dimensioni generali dell’imbarcazione per incantare, ancora una volta, gli ammiratori del brand.

“Dopo il successo del wallywhy200 ci è stato chiesto di realizzare uno yacht con le stesse caratteristiche innovative, ma di dimensioni ridotte. Abbiamo quindi deciso di sviluppare questa nuova imbarcazione di 24 metri di lunghezza e 150 GT, aggiungendo alcune peculiarità per esaltarne la forte e inconfondibile personalità. Il wallywhy150 è l’ennesimo esempio di come Wally sia costantemente in anticipo sui tempi e in grado di stabilire nuovi standard nello yacht design. Capace di innovare ancora una volta i paradigmi stilistici della nautica, il wallywhy150 navigherà nelle località più importanti del Mediterraneo come pure nelle isole più remote dei Caraibi”, ha dichiarato Stefano de Vivo, Managing Director Wally.

wallywhy150

Wallywhy150 è stato progettato da Wally-Ferretti Group Engineering insieme allo Studio A. Vallicelli & C per gli interni. Luca Bassani, Fondatore e Chief Designer Wally ha spiegato come è stato concepito: “Il concept si ispira alla sorella maggiore, il wallywhy200. La sfida era incorporare alcuni elementi del 200 in una taglia più piccola, aprendo, al contempo, la porta a soluzioni innovative in questa dimensione. In particolare, abbiamo massimizzato gli spazi esterni, che risultano molto grandi e inediti in questo segmento di mercato”.

Spazio esterno

Si è puntato, come spiegato in precedenza sulla realizzazione di uno yacht con aree esterne in cui grazie a un meticoloso studio degli spazi i designer sono riusciti a creare una vera e propria zona dining nel sundeck completa di ogni accessorio, compresi bar/cucina con grill, frigoriferi oltre a tantissimi confort che assicurano il massimo dell’esclusività.

Altra caratteristica del wallywhy150 è rappresentata dal ponte principale che scorre interamente su un unico livello collegando, senza soluzione di continuità, il pozzetto affacciato sul mare al salone interno a tutto baglio.

Come il modello che l’ha preceduto vanta la presenza di un grande vetro che avvolge il ponte principale, una prua alta sull’acqua che offre un’impareggiabile vista a 270 gradi dalla cabina armatoriale posta all’estrema prua. Sarà il primo yacht nella sua fascia di mercato a offrire questa innovazione introdotta a livello mondiale a bordo del wallywhy200 nel 2021. 

All’interno, in virtù del soffitto curvo, la zona giorno raggiunge in alcuni punti ben 2,5 metri (8’2”) di altezza. Uno yacht davvero fuori dal comune che può ospitare otto persone in quattro bellissime cabine, più quattro membri di equipaggio alloggiati in altre due cabine.

La propulsione è affidata a tre IPS1350 (opzionali), può raggiungere la velocità massima di 23 nodi, mentre, con la motorizzazione standard da tre motori IPS1200, viaggia a 21 nodi. 

wallywhy150