Elie Saab Maison: l’alta moda dell’arredamento

0
145
Maison di Haute Couture Elie Saab

La Maison di Haute Couture Elie Saab, celebre per i suoi abiti da red carpet caratterizzati per l’innata eleganza e femminilità – divenuto negli ultimi anni vero e proprio brand di lifestyle di lusso con abbigliamento prêt-à-porter e accessori -, ha deciso di espandere le proprie linee verso una collezione senza tempo di mobili firmati e di progetti di arredamento di interni.

“L’arricchimento della nostra offerta di prodotto è stato uno dei pilastri della strategia degli ultimi anni.”, ha affermato lo stilista di origine libanese, che ha aggiunto: “Oggi stiamo esplorando nuovi percorsi nel mondo dell’architettura e del lifestyle, capaci di tradurre il mio stile nello sviluppo di progetti di Real-Estate e nella creazione di una collezione Home, che comprende oggetti di arredamento che completano la nostra visione. La prima collezione riflette l’Heritage della firma Elie Saab, con uno stile contemporaneo e senza tempo. A breve svilupperemo oggetti esclusivi, proposti in edizione limitata, per soddisfare le esigenze degli appassionati di arte e dei collezionisti”.

Maison di Haute Couture Elie Saab

Una collezione realizzata in Italia

La prima collezione Elie Saab Maison è interamente realizzata in Italia, prodotta e distribuita da Corporate Brand Maison, una società svizzera di private equity, specializzata in progetti di extension nei settori dell’arredamento e dell’hospitality. 

Massimiliano Ferrari, Presidente di Corporate Brand Maison, ha precisato: “In questo tempo di incertezza, è con grande entusiasmo che iniziamo al fianco di Elie Saab questo nuovo viaggio, intensificato dalla voglia di continuare a sognare e far sognare, ci condurrà nel cuore del Quadrilatero della Moda, a Milano: qui sveleremo la prima collezione Elie Saab Maison, nella quale si ritrovano e si fondono perfettamente, gli elementi essenziali su cui questo progetto è stato concepito fin dall’inizio: la perfezione estetica della firma Elie Saab, la ricerca nel design, e l’eccellenza artigianale di cui solo il Made in Italy è un sinonimo esaustivo, riconosciuto in tutto il mondo, da sempre.”

Il lusso è la mission

La mission di Elie Saab Maison non si limita alla cura di mobili di lusso, ma ha l’ambizione di diventare un progetto estremamente innovativo nel mondo del design di interni, perché pensato subito a 360 gradi: gli oggetti di arredamento sono solo il punto di partenza di qualcosa di molto più ampio, che passa dall’hospitality e arriva agli alberghi e residences. Ne è un esempio la Grand Blue Tower Interiors by Elie Saab a Emaar Beachfront, Dubai: qui, appartamenti e aree comuni sono infatti arredati con gli oggetti della collezione. 

La collezione è stata disegnata da Carlo Colombo, uno dei più straordinari designer e architetti italiani, che ha raccolto l’essenza dello stile Saab: “Tutto è nato dall’osservazione, dal tempo passato insieme, Elie Saab e io”, ha dichiarato Colombo, che ha aggiunto: “Dai racconti che abbiamo condiviso sulle fonti da cui trae l’ispirazione per le sue creazioni, il modo con cui lavora, la scelta dei tratti, dei colori, dei materiali. Da qui è nata la mia interpretazione degli elementi essenziali che definiscono il suo stile, trasferiti poi negli oggetti che compongono la collezione Elie Saab Maison, che ne sono la naturale evoluzione. Abbiamo unito le nostre creatività, le nostre competenze, lasciando che la collezione si sviluppasse in modo naturale, grazie al lavoro fatto in precedenza. Tutto è avvenuto in modo estremamente lineare, dandomi la libertà di trasformare i codici valoriali del Brand in oggetti nuovi, che non esistevano prima. Ne è nata una collezione che ha una qualità unica: quella di essere riconoscibile, di distinguersi da tutte le altre, di essere Elie Saab al primo sguardo, senza bisogno di sapere prima il nome del Brand a cui appartiene. Ed è una collezione che si racconta attraverso le parole che nascono dalla semplice contemplazione dei suoi dettagli”. 

La natura della collezione può riassumersi nel concetto di “Spectacular Elegance”, nella quale si fondono in modo armonico l’unicità e l’esclusività delle forme, lo spirito contemporaneo, la tradizione e l’attenzione ai dettagli. I colori dominanti sono creme delicate, tonalità pastello di grigio, cui si contrappongono le finiture lucide dei metalli, del bronzo, i marmi e le pietre nobili

La linea si divide in Day e Night, con creazioni che vanno dal soggiorno alla sala da pranzo, dalla zona notte all’illuminazione degli spazi, passando per gli accessori. Lo stile richiama le fonti di ispirazione care al designer: dai profumi del Medio Oriente all’Art Deco della sua casa a Parigi, e come filo conduttore la sua passione per gli anni ‘60 e ‘70, straordinari per il design e l’architettura. 

Su tutti gli elementi della collezione è massivo l’impiego di materiali di pregio, in particolare dei metalli, tra essi l’ottone. Nelle proposte è dominante l’uso dell’ebano macassar, disponibile nelle due varianti lucida e opaca. E poi l’eucalipto affumicato, l’acero sicomoro e la sucupira, legno nobile di provenienza sudamericana. 

Per le pietre è stato scelto il marmo Calacatta, che è stato scolpito nel tavolo Canova al granite Patagonia, il cui valore sta nelle variazioni cromatiche che distinguono ogni lastra, unica, perchè diversa da qualsiasi altra. 

I tessuti, di provenienza prevalentemente italiana e francese, sono proposti nelle tre varianti in cotone, lana e seta, spesso abbinati in una colorazione uniforme il cui effetto muta. 

Per i clienti più esigenti è disponibile anche la versione “Exclusive”, cioè realizzata su indicazione specifica del committente. 

La collezione Elie Saab Maison sarà disponibile a partire dalla seconda metà del 2020 presso lo showroom di Milano e nella rete di boutique monomarca. Situato nel cuore del triangolo della Moda, all’angolo tra Via S. Andrea e Via della Spiga, il nuovo showroom Elie Saab Maison vuole sottolineare il profondo legame della collezione con il mondo della moda. Seguiranno aperture anche Beirut, Dubai, Parigi e Mosca.

Maison di Haute Couture Elie Saab