Estate al Rome Cavalieri: tra lusso, relax e cucina di eccelsa qualità

0
110
estate al Rome Cavalieri

Nell’estate del Covid-19 le vacanze di prossimità sono un must, ma vista l’incredibile varietà di opportunità turistiche che offre l’Italia, il problema è davvero minimo. Anche per chi deve rimanere in città. E chi ha la fortuna di vivere a Roma, il mondo dell’esclusività prevede, tra le altre, l’opportunità di trascorrere un’estate a cinque stelle in una delle strutture dell’hôtellerie più belle: il Rome Cavalieri, vero e proprio “resort” nel cuore di una delle più iconiche città del mondo.

Dal parco privato alla SPA

Il grande parco privato sembra fatto apposta per dedicarsi alla cura del corpo e dello spirito. La meravigliosa piscina esterna accoglie i visitatori desiderosi di tonificare il corpo con una bella nuotata all’aria aperta riposando all’ombra dei pini secolari.

Per rilassarsi ulteriormente, ecco la Cavalieri Grand Spa Club, che in questo periodo così complicato ha messo a punto un trattamento particolarmente adatto a combattere lo stress: Therapy for Relax. Sviluppato in esclusiva con la Vitalis Dr. Joseph,  vede l’utilizzo di prodotti di origine naturale e di due tecniche antiche: le coppette per il vacuum e le campane tibetane. In estrema sintesi è un massaggio di relax profondo in cui si combinano la manualità delle terapiste, i prodotti (un olio disintossicante e rilassante, un balsamo all’arnica decontratturante e un gel rinfrescante), il massaggio linfatico esercitato dall’azione di aspirazione delle coppette e infine l’effetto sonoro delle campane tibetane, il cui suono viene assorbito dal corpo con effetti rilassanti notevoli. 

Il trattamento consiste in un  massaggio energico concentrato soprattutto su spalle e addome, seguito dall’aspirazione effettuata con le coppette  in punti strategici. Infine, le campane tibetane vengono appoggiate sul corpo all’altezza dei piedi, del coccige e delle scapole e fatte suonare dal terapista, in modo che il corpo ne assorba le vibrazioni rilassanti.

estate al Cavalieri Rome

Un aperitivo sontuoso. E non solo…

Sul roofgarden dell’albergo, in uno spazio abitualmente riservato ad eventi privati e adesso aperto al pubblico, in cui è possibile ammirare tutte le bellezze di Roma, è possibile fare l’aperitivo più cool dell’estate, al Vista 101. Grande lo spettacolo e un’esperienza entusiasmante, fatta di mixology, buon cibo e dolci sublimi. C’è solo l’imbarazzo della scelta tra i cocktail più avanguardistici e sorprendenti creati da Angelo Severini – bartender del Tiepolo Lounge & Terrace – come lo scenografico Nitro Smash Basil a base di Beefeater 24 London dry Gin, aromatizzato al limone e basilico con aggiunta dell’olio prodotto nel parco privato del Rome Cavalieri  o, ancora, l’O.C.G.,con Bulldog London Dry Gin, Riduzione di Arancia e Coriandolo, succo di limone bio, albume e bitter all’arancia.

E per chi vuole andare oltre l’aperitivo, ad attendere gli ospiti dell’hotel c’è il celebre ristorante La Pergola di Heinz Beck aperto eccezionalmente quest’anno anche ad agosto, con tanti nuovi piatti creati dal pluristellato chef nel periodo di lockdown. Tra questi ricordiamo il piatto simbolo della rinascita: Frutti di mare su carpaccio di cocomero e pomodorini, e lo Scampo su avocado con tapioca al lemongrass e lime con basilico.

Se si preferisce invece mangiare a bordo piscina, il Cavalieri Rome offre anche il ristorante Oliveto che prevede una selezione di prelibatezze mediterranee preparate dallo chef Fabio Boschero, come la Tartare di tonno con  mayo   il Crudo di gamberi rossi su risotto all’acqua di mare. Dulcis in fundo, i dessert dell’Executive Pastry Chef Dario Nuti come il Sashimi di anguria marinata con gelato al Bronte e litchi alle rose oppure il Frollino citronato con meringa e finocchietto.

estate al Cavalieri Rome