Hublot presenta lo Spirit of Big Bang Titanium Dragon: omaggio all’Anno del Drago

0
394
Hublot ha realizzato lo Spirit of Big Bang Titanium Dragon

Se da noi il 2024 è caratterizzato da un giorno più (anno bisestile), in Cina si festeggia il ritorno dell’anno del Drago. Per celebrare il ritorno di questa creatura mitologica affascinante, Hublot ha realizzato lo Spirit of Big Bang Titanium Dragon, un orologio davvero affascinante in cui le lancette, gli ingranaggi e le viti a forma di H creano la la forma di un drago orientale in 3D. 

Altra particolarità di questo esclusivo segnatempo è che la maison svizzera per la prima volta ha scelto un cinturino in caucciù impreziosito da dettagli intarsiati. Questo fantastico orologio di lusso, nasce dallacollaborazione tra Hublot e l’artista cinese Chen Fenwan: il modello è disponibile in soli 88 esemplari. Fusione perfetta tra tradizione e modernità, questa creazione unisce metafore e simboli con la filosofia di Hublot: “Primo, unico, diverso!”.

L’anno del Drago per i cinesi

L’anno del Drago torna a scandire il tempo dei cinesi dopo un ciclo durato 12 anni. Ma cosa rappresenta nella cultura cinese il drago? Questa creatura è considerata alla stregua di una divinità e viene associata alla prosperità. Simbolo di fortuna, forza e saggezza, il drago è anche un simbolo dell’impero che incarna la forza vitale e l’immortalità. Il Loong è dunque un simbolo, un’icona, e il suo universale messaggio d’auspicio è l’elemento sul quale si fonda la cultura incentrata su questa creatura. 

Il 2024 corrisponde al 4722 nel calendario cinese, l’anno del drago di legno. La maison svizzera Hublot ha deciso quindi di rendere omaggio a questa materia prima arruolando la maestria nell’arte del taglio della carta di Chen Fenwan e impiegando le fibre naturali che formano l’anima e lo spirito della carta.