, ,

In settimana bianca con… 5 trattamenti rilassanti!

In settimana bianca? Sì, ma pensando anche al relax… Per questo, Uala.it, sito e applicazione italiano dedicato al mondo beauty, ha selezionato per tutti coloro che partiranno alla volta della montagna 5 trattamenti per iniziare l’anno con il piede giusto.

Dal massaggio decontratturante a quello hawaiano, ecco le coccole di bellezza da prenotare in alcune delle località sciistiche più ambite d’Italia.

A Cogne il massaggio decontratturante

Cosa c’è di meglio che trovarsi immersi in un esclusivo resort situato nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, tra la bellezza della montagna e calore delle acque sorgive? Ovviamente, concludere la giornata all’interno di questa cornice con un momento solo per sé. Il massaggio decontratturante del Bellevue Spa di Cogne è perfetto dopo una lunga sciata, per sciogliere le tensioni accumulate nei muscoli. A partire da 50 euro.

 A Trento il massaggio emolinfatico

Trento è uno dei contesti più romantici in Italia per godersi la bellezza della montagna all’interno di una città che ha molto da offrire. Dopo lo sport o dopo una passeggiata all’insegna dello shopping il posto perfetto in cui rifugiarsi è La Quinta Essenza, un centro estetico dove curare corpo e anima, coccolati dalle mani esperte delle operatrici e dal profumo avvolgente dell’olio di argan. Il massaggio emolinfatico è ottimo per stimolare la circolazione sanguigna e la circolazione linfatica, un vero toccasana per sentire le gambe leggere anche dopo ore sugli sci. A partire da 40 euro.

Ad Aosta il massaggio olistico…

1700 metri dedicati al benessere, una spa ricavata dalle antiche cantine dove scorre l’acqua che sgorga dalle sorgenti dei più alti ghiacciai d’Europa, percorsi terapici, bagni di vapore e un idromassaggio esterno con vista sulle montagne. Basterebbe questo a designare il Grand Hotel Billia come luogo perfetto per dedicarsi una parentesi di benessere all’interno della settimana più sportiva dell’anno. Qui è anche possibile prenotare il massaggio olistico, per riconnettersi a tutto tondo non solo con il proprio corpo, ma anche con le proprie emozioni. Da 150 euro.

…oppure quello hawaiano

Per chi si gode la montagna ma sogna già il mare, ad Aosta è possibile prenotare un rituale dal sapore decisamente esotico. Al Centro Benessere Viman il riposo dopo le piste si chiama lomi lomi e ha i profumi dell’hibiscus. Il massaggio, realizzato con movimenti lunghi e ritmici, distende la muscolatura e scioglie le articolazioni, con effetti rilassanti e tonificanti. Chiudere gli occhi e immaginarsi distesi su una spiaggia hawaiana sarà davvero semplicissimo. A partire da 60 euro.

A Bolzano il trattamento fango

Il Trentino Alto Adige è una destinazione blasonata per la settimana bianca. E le Dolomiti non offrono solo piste innevate, ma anche angoli di paradiso dove rifugiarsi e prendersi cura del proprio corpo. All’Adler Mountain Lodge, immersi nei paesaggi dichiarati patrimonio dell’Unesco, i trattamenti spaziano da quello all’uva, alle cellule vegetali, all’olio di arnica e di cedro e al fango alpino. Trattamenti fango a partire da 47 euro.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *