In vendita la villa di Napoleone

0
170

Quasi 5 milioni di euro, anzi, esattamente quattro milioni e 950mila euro. A tanto ammonta il “budget” per aggiudicarsi Villa La Voglina, la splendida dimora del 1800 che Napoleone Bonaparte utilizzò come quartier generale per la battaglia di Marengo tra Francia e Austria.

Progettata dall’architetto Filippo Juvarra, la dimora si trova a Valenza, in Piemonte. 3.300mq in tutto circondata da un meraviglioso parco secolare con, all’interno tanti luoghi da scoprire: come il bellissimo giardino all’italiana, i percorsi e i luoghi di sosta e relax.

La villa è fatta a “ferro di cavallo”, con un’appendice di edifici di servizio laterale fatta a “L”. Una parte si estende su tre piani, un’altra su due. Molto particolare nella progettazione, gli interni sono extra lusso: sontuosi saloni, con affreschi e stucchi d’epoca. Si contano32 camere da letto solo nell’edificio nobile. Della proprietà fa parte anche l’antica cappella consacrata del 1767.

 

(Fonte: Casa.it)