Internazionali BNL d’Italia 2023: ci saranno tutti i big. Fra sport e glamour

0
125
Internazionali BNL d’Italia 2023

C’era un tempo in cui il tennis era lo sport più esclusivo e praticato da chi viveva nell’agiatezza. Oggi, al fianco di questa meravigliosa attività ci sono anche il golf e il polo, oltre all’equitazione, ad essere considerati sport nobili. Ma il tennis, a prescindere conserva inalterato il proprio fascino ed ogni torneo disputato nel mondo continua ad essere seguitissimo. In particolare in Italia, gli Internazionali BNL d’Italia 2023 di tennis sono un’occasione davvero speciale per godersi i grandi campioni del tennis e, perché no, vivere un’esperienza in un villaggio sportivo che diventa di fatto un jet set di stelle nazionali e internazionali.

Internazionali BNL d’Italia 2023: presenti tutti i grandi campioni

Dall’8 al 21 maggio Roma diventa la capitale mondiale del tennis, nel vero senso della parola: quest’anno, infatti, ci saranno tutti i primi 70 giocatori del ranking ATP: da Djokovic, autentico re degli Internazionali BNL d’Italia, ad Alcaraz, da Tsitsipas a Sinner e agli altri italiani Lorenzo Musetti, Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego. Tra i grandi protagonisti ci sarà anche Rafa Nadal.

Un elenco di grandi campioni che certamente contribuirà ad aumentare il fascino del torneo, ma anche a riempire di pubblico i campi del Foro Italico di Roma.

Un Foro Italico rinnovato per l’occasione

Sport ma anche glamour ed esclusivi per gli Internazionali BNL d’Italia 2023. E quest’anno è previsto anche un ricco restyling strutturale ed estetico del Foro Italico. Più spazio (preso in prestito dalla zona delle piscine), tante novità pronte a fornire degna cornice alla kermesse sportiva, fiore all’occhiello del tennis italiano. Saranno ad esempio, ben 17 i match-practice courts e altrettanti quelli messi a disposizione dei tennisti da 5 prestigiosi circoli romani.

Con la costruzione di un ponte sospeso, inoltre, ai giocatori sarà consentito di passare comodamente dall’area delle piscine alla zona loro dedicata all’interno del Centrale, godendo di una visuale inedita e suggestiva dell’impianto tennistico più bello al mondo.