,

Italian Wedding Style, un week end a Milano dedicato al matrimonio

Italian Wedding Style

Un weekend dove, a dominare Milano, ci sarà il colore bianco. Il 14 e 15 ottobre sarà infatti dedicato esclusivamente alla 4ª edizione di Italian Wedding Style nella prestigiosa cornice di Palazzo Giureconsulti.

Un evento che curerà anche stavolta il white-day e l’arte del ricevere in stile italiano che, sempre sotto la direzione artistica di Sara Giovanna Carletti, promette di raggiungere il cuore dei visitatori.

Tanti i professionisti e le aziende presenti a Italian Wedding Style, tutti selezionati per la qualità dei loro prodotti e servizi dedicati ai futuri sposi ma non solo, con idee e ispirazioni contemporanee per celebrare al meglio le tante occasioni speciali della vita.

Abiti da sposa e cerimonia, banqueting, location, fotografi, allestitori, flower designer, agenzie viaggio, gioiellerie, partecipazioni, bomboniere, confetti e tutto quanto necessario per rappresentare al meglio ogni tipologia di prodotto o servizio necessario a realizzare il giorno perfetto.

I visitatori di Italian Wedding Style avranno la possibilità di incontrare i protagonisti dell’arte del ricevere e del wedding, attraversando un percorso emozionale di istallazioni e scenografie suggestive distribuite nelle preziose sale di Palazzo Giureconsulti che, in questa occasione, si svelerà anche come location per ambientare matrimoni, cerimonie ed eventi privati. A disposizione delle coppie, brand ed esperti di moda, bellezza, design e lifestyle, con consulenze personalizzate.

Cinquanta spazi espositivi per presentare tendenze, stili e novità per la prossima stagione. E poi show cooking, attesissimo. Così come le sfilate che andranno in scena. Ad Alessandro Zambelli, noto Flower Designer italiano, andrà il riconoscimento di “Ambasciatore Italian Wedding Style”.

L’artista farà vivere un “percorso romantico” attraverso i fiori e il verde in base a diverse atmosfere, sensazioni e piccole esperienze emotive e olfattive. Secondo l’Osservatorio di Uala.it, per il trucco sposa in Italia si spendono mediamente 180 euro e la città in cui si devono sostenere i costi maggiori è Bologna, con un costo medio pari a 280 euro, a seguire Napoli e Roma. Lo smokey sembra essere quello che andrà per la maggiore. Un’area tendenza innovativa e decisamente creativa sarà invece “HOME MADE VILLAGE”, all’interno della quale, in una scenografia davvero sorprendente, si animerà un vero e proprio Villaggio dedicato ai prodotti “made in Italy”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*