La corona di Miss Universe Italy 2018 è di Erica De Matteis

0
237
erica de maltesi - erica de maltesi - Miss Universe Italy 2018

È la testa della giovane Erica De Matteis ad aver brillato, con una bella corona quella di Miss Universe Italy 2018, nella notte di domenica scorsa con un Gala presso la Sala Giove del A.Roma Lifestyle Hotel, nella Capitale.

Ventiquattro anni, romana della zona di Ostia, fisico slanciato e bionda, con una personalità preponderante ed un sorriso smagliante. Tutte qualità che hanno favorito la ragazza davanti alla giuria composta da personaggi del calibro di Franco Oppini, Manila Nazzaro, Kaspar Capparoni, Antonio Giuliani, il produttore cinematografico Giuseppe Lepore ed il Presidente di giuria Vittorio Cecchi Gori.

La finale di Miss Universe Italy 2018 è stata combattuta fino alla fine, la scelta di una sola ragazza tra tutte e 12 le candidate è stata molto ardua. Dopo il superamento di due prove, una in costume da bagno e una in abito da sera, oltre ad una piccola presentazione personale sul palco, finalmente è stata incoronata la nuova Miss che il 17 dicembre rappresenterà l’Italia nella finale di Miss Universe che si terrà a Bangkok e sarà trasmessa in diretta tv su Fox Life. La neo reginetta di bellezza è attualmente una studentessa di scienze dell’educazione all’Università di Roma Tre. La serata è stata presentata da Emilio Sturla Furnò, un ottimo padrone di casa che ha rubato spesso la scena a molti volti con la sua personalità sempre allegra ed il suo impeccabile completo blu.  A capitanare l’evento, ma stavolta seduto in giuria, è stato Marco Ciriaci che dopo quattro anni ha riportato le selezioni in Italia, introducendo qualche novità come le votazioni della giuria tecnica e dei giornalisti tramite numero Whatsapp collegato direttamente allo smartphone del notaio. I festeggiamenti sono continuati presso il ristorante argentino Gauchos in Via M. Battistini 606 dove pochi intimi, tra cui Lusso Style, hanno brindato alla De Matteis con spumante e torta con cioccolato e fragole. A tenere testa fino all’ultimo alla neo Miss è stata la bellissima Marianna Arnaldi, segno Capricorno e proveniente da Vicenza (ma dai lineamenti esotici si intravedono da subito le origini dominicane). Anche se non ha portato a casa la corona, si è comunque aggiudicata due premi, tra cui la realizzazione di uno shooting fotografico con articolo per una nota rivista patinata.

La storia di Miss Universe ha radici profonde: con un’audience di circa 900 milioni di spettatori, vede le sue origini nella California del 1952 con l’allora “Miss Usa”. Dal 2015 il concorso è sotto il controllo del magnate americano Donald Trump. La vincitrice finale infatti, oltre ad aggiudicarsi una borsa studio di cento mila dollari presso la New York Film Academy, uno stipendio per la durata del titolo ed un’ampia collezione di abiti da sera, accessori deluxe e beauty; avrà il piacere di soggiornare gratuitamente in un appartamento di lusso della Trump Tower di New York.