La Ferrari compie 70 anni: auguri alla Rossa più bella del mondo

Maranello-Fabbrica-Ferrari--70-anni-di-Ferrari

70 anni e non sentirli. 70 anni e la capacità di essere sempre giovane. 70 anni e la forza di essere sempre e comunque al top. 70 anni di storia col Cavallino Rampante sul cofano. La Ferrari compie oggi 70 anni. Era il 12 marzo del 1947 quando Enzo Ferrari inserì le chiavi nel cruscotto della 125 S, la prima di una infinita serie a portare il suo nome.

Con quel giro di prova sulle strade di Maranello iniziò la storia della moderna Ferrari, allora una piccola fabbrica divenuta negli anni l’emblema del Made in Italy nel mondo. Il 12 marzo di settant’anni dopo Ferrari darà il via alle celebrazioni ufficiali per il suo anniversario.

Si sono aperti ufficialmente i festeggiamenti per i 70 anni della Ferrari ed oggi verrà presentato ufficialmente un video (che vi proponiamo), per esaltarne la storia. 70 anni di successi, di drammi, di vittorie sportive, di vendite, di ingegneria, di design, di uomini.

La Ferrari è tutto questo e molto di più. È un simbolo dell’eccellenza italiana, un punto di riferimento, una vetta da scalare per chi è costretto a starle dietro.

Probabilmente Enzo Ferrari, quando fondò la Casa di Maranello non si aspettava tanto, ma era sicuro che la sua azienda sarebbe diventata qualcosa di unico, di eccezionale.

I valori unici del brand Ferrari, elevati all’ennesima potenza si rappresentano alla perfezione nella vettura che celebra i 70 anni della Casa di Maranello destinata ai clienti più appassionati: LaFerrari Aperta, la nuova serie speciale limitata, versione en plein air dell’acclamata supercar LaFerrari.

Nel corso del 2017, oltre 60 Paesi ospiteranno gli eventi che permetteranno ai clienti e agli appassionati del marchio di vivere esperienze uniche, secondo il concetto di “Driven by Emotion”, quello stesso credo che è da sempre uno tra i pilastri su cui si è fondata la storia della Ferrari. “Driven by Emotion” vuole rappresentare un tributo all’importanza che in 70 anni il Cavallino Rampante ha dato alle emozioni: quelle legate alla guida, che per Ferrari deve essere in ogni momento coinvolgente e appagante; quelle legate allo stile, nel caso di Ferrari universalmente apprezzato e riconosciuto in tutto il mondo; quelle legate all’innovazione, con soluzioni tecnologiche pioneristiche capaci di sorprendere e stupire ad ogni nuova creazione di Maranello.

Dal 12 marzo inizieranno quindi gli eventi celebrativi, a partire dall’Australasia. In ciascuna tappa sarà presente la vettura simbolo dei 70 anni, LaFerrari Aperta.

Le celebrazioni vivranno il loro culmine nel weekend del 9 e 10 settembre, a Maranello, e saranno accompagnate da altre iniziative che omaggiano la storia del Cavallino Rampante. Tra queste, mostre dedicate e la prima “Cavalcade Classiche”.

Per accompagnare i festeggiamenti che si svolgeranno nel corso dell’anno e per raccontare i momenti e i personaggi che hanno segnato la storia dell’azienda, è stato creato un sito dedicato, che sarà online da domenica 12 marzo all’indirizzo www.ferrari70.com.

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] di due marchi, della fusione di know-how automobilistico e cultura dell’abitare che celebra i 70 anni della Casa fondata dal grande Enzo Ferrari. Una seduta da ufficio che del sedile del pilota capta le valenze emotive, la sensazione di […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi a Cockpit, la poltrona per ufficio con l'anima di una Ferrari Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*