La nuova Porsche Macan è completamente elettrica: la rivoluzione è iniziata

0
177
porsche macan elettrica

La nuova Porsche Macan è il primo SUV della Casa tedesca completamente elettrico. Una nuova rivoluzione per il Cavallino di Zuffenhausen che dimostra, ancora una volta, il suo desiderio di costruire un futuro “elettrizzante”.

La seconda generazione della Porsche Macan sarà dunque spinta da un propulsore elettrico, ma questo non inciderà assolutamente di livello, come da tradizione. Le nuove Macan 4 e Macan Turbo vogliono infatti soddisfare le esigenze dei clienti Porsche che scelgono un SUV. “Stiamo elevando la Macan a un livello del tutto nuovo, con un’eccezionale E-Performance, la nuova Driver Experience e un design di grande impatto”, ha detto Oliver Blume, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Porsche AG, in occasione dell’anteprima mondiale a Singapore. Si è poi aggiunta la dichiarazione di Jörg Kerner, Vice President responsabile della gamma Macan: “Con la Macan elettrica puntiamo a proporre il modello più sportivo del segmento”.

porsche macan elettrica

Le caratteristiche della nuova Porsche Macan elettrica

“Con la Macan completamente elettrica, presentiamo la prima Porsche che parte da un’identità di prodotto consolidata per assumere una connotazione nuova, elettrica”, ha dichiarato Michael Mauer, Vice President di Porsche Style. “La nuova Macan è chiaramente identificabile come componente della famiglia di prodotti Porsche grazie alla sua aderenza all’identità di marchio. Le classiche proporzioni Porsche sono state ulteriormente elaborate e perfettamente adattate a quelle che sono le esigenze di un veicolo elettrico. Ciò esalta ancora di più l’aspetto sportivo, moderno e dinamico della vettura. La sua linea parla chiaro: la Macan rimane la vettura sportiva del segmento di appartenenza, anche in versione elettrica”.

Con una lunghezza di 4.784 mm, una larghezza pari a 1.938 mm e un’altezza di 1.622 mm, il nuovo SUV elettrico di Porsche ha un’immagine davvero imponente anche da ferma. I proiettori anteriori sono divisi in due sezioni: il gruppo ottico superiore, piatto e con luci diurne a quattro punti, è incastonato nei parafanghi e sottolinea la larghezza della vettura. Il modulo principale dei fari con tecnologia LED Matrix opzionale è posizionato leggermente più in basso nella sezione frontale. La caratteristica silhouette di Porsche regala un’immagine che è un tutt’uno con il lunotto posteriore di forma piatta. Le portiere senza cornice e le caratteristiche sideblade, le donano una linea elegante e sportiva, così come le spalle pronunciate che conferiscono alla zona posteriore un aspetto più grintoso. Il logo Porsche si trova ora al centro della fascia luminosa 3D dall’effetto scolpito.

Interni in stile Porsche

Spazio e tecnologia all’interno della nuova Porsche Macan di seconda generazione: grazie al processo di elettrificazione, il SUV tedesco offre ora più spazio a disposizione per i bagagli. A seconda del modello e dell’equipaggiamento, la capacità di carico dietro i sedili posteriori può raggiungere i 540 litri (modalità di carico). A ciò si aggiunge il “frunk”, un secondo vano bagagli sotto il cofano con una capacità di 84 litri. Il guidatore e il passeggero sono in posizione più bassa rispetto al passato; la console centrale accentua la sensazione di una posizione ribassata, decisamente più sportiva. È dotata di un sistema di visualizzazione e di un’interfaccia operativa di ultima generazione che prevede fino a tre schermi, tra cui il quadro strumenti autoportante curvilineo da 12,6 pollici e lo schermo centrale da 10,9 pollici.

porsche macan elettrica

Le prestazioni della nuova Porsche Macan elettrica

Il powertrain fino a 470 kW (639 cv) e garantisce la cosiddetta Porsche E-Performance su qualsiasi fondo stradale. I numeri parlano di prestazioni di grande livello: in abbinamento al Launch Control, la Macan 4 eroga fino a 300 kW (408 CV) di potenza in overboost, mentre la Macan Turbo arriva a 470 kW (639 CV). I valori di coppia massima, rispettivamente di 650 e 1.130 Nm, garantiscono una performance squisitamente sportiva. La Macan 4 raggiunge i 100 km/h da ferma in 5,2 secondi, che si riducono a 3,3 secondi per la Macan Turbo. La velocità massima dei due modelli è, rispettivamente, di 220 e 260 km/h. L’autonomia? Nel ciclo urbano va da 670 a 765 chilometri. Davvero niente male…