L’abito da sposa è il simbolo del matrimonio

abiti da sposa

L’abito da sposa come icona per il giorno del sì

L’abito da sposa è un simbolo, l’icona del matrimonio per eccellenza. Il luogo dove si svolge la cerimonia, il banchetto, gli invitati, le bomboniere, sono delicati elementi di contorno certamente indispensabili per rendere unico il giorno più bello della propria vita, ovvero quello del matrimonio.

Ma l’abito da sposa è quel qualcosa in più, quel quid che rende un matrimonio il proprio matrimonio. Stretto, largo, strascico lungo, corto, scollato, velato, color avorio, bianco candido: ogni donna fa la propria scelta che, spesso e volentieri, è quella che si è immaginata da bambine, quando il sogno di un “amore per sempre” e di un indimenticabile “sì” rappresentavano i più ambiti desideri.

L’abito da sposa, quello sognato da bambine. E anche l’uomo…

Le donne hanno un rapporto speciale con il proprio abito da sposa, proprio in virtù del fatto che certamente sarà indossato una sola volta nella vita, seppur resterà impresso per sempre nella memoria e nei ritratti video-fotografici del wedding day. Ed è per questo che la ricerca dell’abito da sposa è così difficile: quasi nessuna ha le idee chiare e quando si pensa che sia così, entrando in un atelier, le future spose vengono colte da un senso di indecisione fortissimo, in quanto le loro certezze, o quelle che ritenevano tali, vengono rase al suolo da uno o più modelli semplicemente fantastici.

Per questo è molto importante affidarsi a professionisti del settore che possano, con la loro grande esperienza, consigliare e suggerire alle spose quale sia la scelta più giusta. Così come fanno Annamaria Pescatore ed il suo staff giovane e dinamico, all’interno dell’atelier Wanda’s dress, dove è possibile, trovare un ambiente raffinato e glamour nel quale ricercare o confermare la propria idea di stile per il giorno del matrimonio. Con oltre 40 anni di esperienza l’azienda campana con dedizione e passione ogni singola richiesta fino al grande giorno, ponendo grande attenzione alla personalità, ai gusti e alla fisicità della sposa.

Ma non solo. Rispetto al passato, oggi anche l’uomo vuol sentirsi protagonista attraverso la scelta di un abito da sposo che rispecchi la propria identità ed i gusti personali.

Dopo tutto, la nuova vita, quella da sposati, si inizia in due e gli abiti da sposa, sono il simbolo di questo inizio.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *