,

L’autunno di Van Cleef & Arpels: nuovi gioielli ed esperienze digitali

Sono numerose ed interessanti le novità che la Maison Van Cleef & Arpels ha mostrato a Milano per celebrare l’inizio della nuova stagione invernale.

Come da tradizione decennale è stata presentata l’edizione limitata del pendente Vintage Alhambra, che per la prima volta vede utilizzare l’occhio di toro, pietra antica simbolo di coraggio che si distingue per la brillantezza delle sue bande cangianti, dal rosso bordeaux al bruno intenso. Al centro si trova un diamante taglio brillante, mentre il profilo è orlato di perle in oro rosa.
Inoltre, per rendere questo gioiello ancora più esclusivo, ogni pendente può essere personalizzato grazie a un’incisione posta nel verso del gioiello.

È stata inoltre arricchita con cinque nuove realizzazioni la collezione Bouton d’or, caratterizzate dall’associazione dei diamanti con la madreperla, la cornalina e l’oro rosa oppure l’onice, il crisoprasio e l’oro giallo. Le novità sono rappresentate da una collana, un anello, un bracciale, degli orecchini e un pendente, dove l’oro rosa e l’oro bianco creano inattese sfumature, esaltate anche dall’intensa lucentezza del diamante. Inoltre è stato introdotto anche un nuovo orologio dall’andamento curvilineo e motivo a paillette nel quale l’oro giallo si unisce alla brillantezza del diamante. Riprendendo l’estetica gra ca del motivo a paillette.

Da metà novembre 2017 a metà gennaio 2018 Van Cleef & Arpels celebra le festività con l’evento Souffle de Diamants, nel quale verranno proposte creazioni ornate esclusivamente di diamanti, tra cui le novità Lotus o le sfavillanti in orescenze della collezione Frivole.

Tra le novità più interessanti vi è la reinterpretazione dell’emblematica Bague Entre les Doigts Lotus. Questo gioiello presenta un corpo liscio e motivi a traforo accentuati in modo da ottimizzare la circolazione della luce. Avvolgendo il dito, l’anello si apre con fluidità fino ad abbracciare la mano.

Per offrire inoltre un’esperienza di realtà aumentata alla propria clientela, le cinque boutique più rappresentative della Maison saranno dotate di uno specchio interattivo. Sui social i clienti potranno inoltre condividere un video di 10 secondi che ricrea l’atmosfera fatata evocata da Souffle de Diamants.

La classica collezione di clips Lucky Animals nata negli anni Cinquanta si arricchisce di nove modelli, tra cui un gatto, un leone, un colibrì e un coniglio.

Madreperle luminose e pietre dure splendenti si associano ad un contorno di perle d’oro che contribuisce ad illuminarle. Minuziosi dettagli leggermente prominenti – un becco, un muso, dei baf , una criniera – conferiscono a ciascuna creatura una personalità unica.

La gamma delle pietre dure utilizzate da Van Cleef & Arpels per queste creazioni sono l’occhio di tigre, la malachite, la lapislazzuli, la corniola e l’onice, assemblate tra loro o associate alla madreperla, formano combinazioni proprie. È così che, attraverso i giochi di colori e rifleessi, l’animale si distingue.

Nuovi arrivi anche nella collezione Perlée dove troviamo un bracciale e un anello composti da una moltitudine di perle in oro giallo, dove il motivo si moltiplica in tre o cinque linee bombate che infondono un volume generoso. Levigate una ad una, le perle generano sottili giochi di riflessi che mutano al ritmo dei movimenti. Il bracciale è disponibile in tre taglie. In virtù di un tipo di fermaglio discreto, esso può essere aperto e sfilato in modo estremamente agevole.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*