Le vie commerciali più costose al mondo? Tra le prime 5 c’è Via Montenapoleone!

Via Montenapoleone

Via Montenapoleone, a Milano, scala la classifica delle strade più prestigiose e costose del mondo. Secondo l’aggiornamento dello studio ‘MAIN STREET ACROSS THE WORLD’ di Cushman&Wakefield via Montenapoleone scala la classifica mondiale e sale per la prima volta al quarto posto davanti agli Champs Elysées.

Con un incremento del 12,5% il canone di affitto della strada più esclusiva della città di Milano segue Fifth Avenue di New York, in testa, Causeway di Hong Kong, e New Bond Street di Londra.

Ovviamente entusiasta il presidente di MonteNapoleone District, Guglielmo Miani: “Via Montenapoleone scala due posizioni e la sua promozione all’estero insieme a quella di Milano come Italy’s best kept secret che stiamo portando avanti si sta rivelando vincente. MonteNapoleone District è entrato a far parte di Fondazione Altagamma in qualità di Socio Onorario perché rappresenta uno di quei ‘Territori’ noti a livello globale e divenuti dei veri e propri brand. Con i diversi eventi che organizziamo, come La Vendemmia, MonteNapoleone Yacht Club & Unique, Christmas Shopping Experience, rendiamo il cuore della città uno dei luoghi più iconici della creatività e dello stile italiani. Attraverso esperienze indimenticabili raccontiamo la bellezza dell’Italia e di Milano svelando le nostre eccellenze”.

La spesa per i cosiddetti personal luxury goods è stimata nel mondo a quota 249 miliardi di euro e Milano si classifica all’ottavo posto, con 5,6 miliardi di euro (il primato è di New York con 24,7 miliardi, seguita da Parigi e Londra) [fonte: Bain&Company]. Nella classifica per Paesi, l’Italia è al terzo posto dopo USA e Giappone e via MonteNapoleone è la top Street del Quadrilatero con un peso del 65% (in crescita del 8% rispetto ai primi tre mesi del 2016). Nel 2017 Cinesi e Russi si confermano le nazionalità più importanti per il Quadrilatero tornando a crescere in maniera significativa (rispettivamente +13% e +21% vs 2016). Gli Americani segnano una crescita di mercato (7%) delineando una performance estremamente positiva (+14%). Lo scontrino medio è pari a 1348 €, confermando il primato di via MonteNapoleone (1775 €) seguita da via Verri e Sant’Andrea (1761 €) dove lo scontrino medio torna a crescere in maniera netta rispetto agli anni precedenti.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*