“Legends and Fairy Tales”: Fendi festeggia i 90 anni a Roma

Fendi festeggia i 90 anni. Quale modo migliore di festeggiare un’epoca di tradizione italiana se non sfilare maestosamente sulla Fontana di Trevi? Esattamente così Karl Lagerfeld e Silvia Venturini Fendi, rafforzano ancora una volta il loro legame con Roma, la propria città natale che per 90 anni ha sostenuto la maison tra sfilate, eventi e festeggiamenti in scenari da sogno.

Una sfilata letteralmente da sogno. Una passerella trasparente sulle acque cristalline della storica fontana de “La dolce vita” ed ecco che le modelle sembravano camminare leggiadre sull’acqua tra i giochi di luce. “Legends and Fairy Tales” è difatti il nome dato alla sfilata.

La sfilata ha esaltato il valore artistico e artigianale di Fendi, con un percorso dove oltre alle pellicce, si mostra in sale diverse, il video dei 90 anni della maison e altre meraviglie, come i disegni di Karl Lagerfeld.

Splendido il cappotto di lince da 1 milione di euro. Non potevano passare inosservati poi i visoni intarsiati, dipinti a mano, alleggeriti, innestati da peli di animali diversi, che sono costati ben 1200 ore di lavorazione. Oppure le giacche “Giardino Incantato” in visone che mostrano tappeti di fiori colorati come fosse tessuto stampato. O ancora, i cappotti e le mantelle con scene di principi che si trasformano in orsi e di principesse immerse nelle acque di un lago. Anche gli abiti dalle linee a panier sui fianchi, sono in realtà strutture decorate con interventi di pelliccia trasformata in petali, fiori, e farfalle. Ai piedi incantevoli tronchetti con tacchi a rocchetto a righe e borse costituiti da seta tagliata in minutissimi pezzi e rimessa assieme come fosse pitone o rettile. Infine decorata con minuscoli fiori realizzati a Lesage: ben 46 outfits ispirati al libro di fiabe illustrate di Kay Nielsen, che prendono vita dalla fiaba incorniciata nello scenario romano.

“Una sfilata a Roma presso la Fontana di Trevi è il modo migliore per celebrare i 90 anni di Fendi, un’occasione unica per esprimere le nostre radici, l’audace creatività e la più elevata artigianalità che da sempre ci contraddistinguono. La Fontana di Trevi è un luogo magico, che rappresenta perfettamente i valori di FENDI, la sua tradizione e la sua storia, con uno sguardo rivolto sempre al futuro”, afferma Pietro Beccari, Presidente e Amministratore Delegato di Fendi.

Solo 200 i fortunatissimi invitati, visto lo spazio per sedute. Tra questi Dario Franceschini, le attrici Gong Li, Kate Hudson, Ornella Muti, Luca Cordero di Montezemolo, i vertici del Gruppo Lvmh, tre delle cinque sorelle Fendi, Carla, Anna e Alda e Silvia Venturini Fendi.

Dopo la sfilata è seguita una cena per 600 ospiti sulla Terrazza del Pincio a Villa Borghese, dove è stata allestita una scenografia di fontane romane accompagnate dall’esibizione di Giorgio Moroder con la sua musica.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *