Lo Yacht Club Livorno ufficializza la RAN630 – Regata Dell’Accademia Navale

0
58
RAN630 – Regata Dell’Accademia Navale
© Taccola

Lo Yacht Club Livorno, in collaborazione con l’Accademia Navale di Livorno, ha ufficializzato la data per lo svolgimento della RAN630 – Regata Dell’Accademia Navale, che si terrà il prossimo  12 settembre. Prima regata d’altura ad aprire il calendario Uvai dopo l’emergenza sanitaria, la Ran630 sarà una lunga di oltre 600 miglia che si correrà sulla rotta Livorno-Porto Cervo-Napoli-Livorno

«Nei giorni in cui doveva partire questa regata, eravamo chiusi nelle nostre abitazioni per contrastare la terribile epidemia da Covid19. Sarebbe stata una regata perfetta. Erano perfette le condizioni meteo e i partecipanti avrebbero vissuto dei giorni indimenticabili. Allora ci siamo detti che non era giusto annullarla. Non era giusto far cadere il lavoro di tutti quelli che hanno creduto nella regata e che hanno collaborato per renderla grande. Abbiamo avuto ragione: l’edizione 2020 della RAN630 è stata iscritta nel calendario dell’UVAI e parteciperanno, quasi sicuramente, tutte le imbarcazioni a vela della Sezione Velica della Marina Militare: barche come Chaplin, ma anche Artica II, Capricia e Gemini», ha commentato con soddisfazione il Presidente dello Yacht Club Livorno Gian Luca Conti.

La Ran630 vuole anche essere, in questa particolare edizione, una grande festa del mare dedicata non solo a tutti gli appassionati dell’altura italiana, ma anche agli equipaggi stranieri che vorranno unirsi per celebrare assieme la ripresa della vela agonistica e il ritorno in mare.