,

Louvre Fashion Agency, moda e gusto in Via della Spiga a Milano

Louvre Fashion Agency, tra gli showroom milanesi più importanti del capoluogo lombardo situato in Via Della Spiga 42, organizza, in collaborazione con l’azienda vinicola Bianchini Rossetti, l’evento FREE YOUR MIND, volto a coniugare moda e gusto.

Con uno spazio espositivo di oltre 400 mq, Louvre Fashion Agency vuole offrire ai suoi ospiti un’oasi di relax per rigenerarsi dopo una giornata in fiera, e nel contempo permettere di scoprire le inedite proposte Primavera-Estate 2018 dei brand esposti all’interno dello Showroom in Via della Spiga 42. Tra i marchi luxury presenti troviamo Vivienne Westwood, Antonio Marras, Ermanno Scervino, Alessandro dell’Acqua, Stella Jean e Viktor e Rolf.

La storica cantina casertana Bianchini e Rossetti offrirà nel corso della serata una degustazione di vini con sommelier. L’azienda si dedica da quattro generazioni alla valorizzazione dei vitigni dell’Agro Falerno, una delle zone più antiche e suggestive della Campania, situata a nord della regione e attraversata dalla catena collinare del Massico. I vini qui prodotti, ed in particolare il Falerno del Massico, è un antico nettare dal forte carattere varietale presente sulle tavole degli antichi imperatori Romani.

Verrà inoltre servito il celebre “1880 Falanghina Campania Igt”, una perla ottenuta dall’antico vitigno campano. Un vino conosciuto per il suo ventaglio aromatico, piacevole e stuzzicante, con note di bergamotto, ananas e mela verde.

Con una produzione che varia tra le 30 e le 40 mila bottiglie l’anno, destinate per lo più al mercato estero (America, Germania, Olanda e Inghilterra) la Bianchini e Rossetti pone una grande attenzione alla qualità, a partire da particolari bottiglie dotate di un’apposita serigrafia e con una verniciatura a forno a 550 gradi. Cinque sono le etichette prodotte: il Mille880 Falerno del Massico D.O.C. bianco e rosso, il rosato Mille880 Campania Igt, il Saulo Rosso Riserva e il 1880 Falanghina Campania Igt.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *