Luminosity, il mega yacht di Benetti: un palazzo in movimento

0
101
Benetti Yachts Luminosity

107 metri di assoluta meraviglia per solcare i mari di tutto il mondo. Una sorta di palazzo in movimento. Si chiama Luminosity il mega yacht di Benetti, nato dalla collaborazione per gli esterni tra Zaniz Jakubowski, Andrew Langton e Giorgio M. Cassetta, mentre gli interni sono interamente a firma di Zaniz Jakubowski.

Spazio e vetrate per ammirare i panorami più belli

E caratterizzato dalla presenza di ben 800 metri quadrati di vetrate il Luminosity Benetti. Lo spazio a bordo non manca di certo: il ponte principale offre grandi spazi per la convivialità e i pranzi all’aperto in ambienti riparati e ombreggiati dalla sovrastruttura splendidamente disegnata.

Un ponte sopra c’è la timoneria e a un livello ancora più su un ponte privato conduce verso la piattaforma di decollo e atterraggio per l’elicottero certificata per modelli come il Bell 429. Lo spazio e gli ambienti su questo ponte sono così duttili che attualmente permettono di ospitare a bordo due auto tra cui una Rolls Royce Phantom, una barca a vela da 24 piedi e due motociclette. A poppa dello yacht, i singoli ponti salgono in sporgenze perfettamente bilanciate, ognuna con una diversa configurazione delle aree lounge e relax. Praticamente tutte le componenti essenziali della vita…

Benetti Yachts Luminosity

Le cabine sono lussuose come ci si aspetta

Una delle cabine VIP e il suo salotto privato, sono collegate tra loro da finestre scorrevoli di 9 metri di lunghezza, che si estendono nella parte poppiera del Bridge Deck. Una luna di onice bianco, dal diametro di 3 metri rischiara questa elegante suite rivestita di malachite, lapislazzuli e marmi neri del Belgio. 

Dallo splendido ponte armatoriale si accede alla cabina armatoriale: lo spazio privato dell’armatore è definito dall’utilizzo del granito, con il letto che può sollevarsi di 80cm per consentire una migliore vista dalle finestrature. Dietro la testata del letto, quella che pare essere un’altra spettacolare veduta dell’esterno, è in realtà una finestra virtuale che, attraverso una telecamera nascosta, proietta la magnifica vista che si ha dalla prua di FB272. La cabina armadio conduce a una sala massaggi e a un bagno. Su questo ponte si trovano altre tre suite per gli ospiti, l’ufficio privato dell’armatore con bagno en suite e un ufficio separato per l’assistente personale.

Benetti Yachts Luminosity

Relax per armatore e ospiti

La grandissima area lounge del Main Deck vanta elementi di design unici pensati appositamente per regalare il massimo relax degli ospiti. Sullo stesso ponte altre tre splendide cabine, che differiscono per design e uso dei materiali. Luminosità Benetti si caratterizza per il design virtuoso ed elaborato dei suoi interni come gli ornamenti in cemento ricoperti da foglia d’oro oppure quelli in onice e ceramica scolpiti da getti d’acqua. Verso prua la grande cucina, con attrezzature all’avanguardia, soddisfa tutte le esigenze, anche quelle degli chef più pretenziosi. Sempre su questo ponte, ancora più a prua, si trova il garage dei tender.

Sul Lower Deck, la magnifica hall conduce alle scale e all’ascensore, oltre la quale si trovano 4 sontuose suite. Gli ospiti, che trascorrono la maggior parte del loro tempo su questo ponte, possono godere di una spa, una palestra e di un centro benessere, completo di sauna e bagno turco.

La zona dell’equipaggio ospita 37 persone, è separata per rendere la presenza di marinai e addetti ai lavori molto più discreta e vede la presenza di una grande cucina e sala pranzo. 

Benetti Yachts Luminosity

L’intrattenimento non manca

Grandi sono le risorse anche per chi vuole godersi l’aspetto multimediale e tecnologico di questo mega yacht. Infatti, è stato dotato di due parabole satellitare da 3,5 metri di diametro per ricevere canali da ogni parte del mondo e cavi in fibra ottica per portarli in tutta l’imbarcazione.

Due rack di server consentono allo yacht un vasto intrattenimento musicale e di film, FB272 ha a bordo un totale di 74 televisori HD (70 televisori + 4 proiettori cinematografici) e 10 specchi intelligenti, con touchscreen e connessione internet. La connessione 5G di bordo assicura che i sistemi siano a prova di obsolescenza.

La gestione energetica è interamente affidata a un sofisticato sistema di alimentazione completamente integrato, che supporta tutti i servizi di bordo e i motori elettrici dei due Azipod da 2,200 KW ciascuno.

Benetti Yachts Luminosity