,

Mangusta Oceano Namastè è “Best of the Show” a Fort Lauderdale

mangusta-oceano-namaste

Una prima apparizione americana che lascia un segno indelebile. Al Fort Lauderdale Boat Show, è un cantiere italiano ad aggiudicarsi il premio “Best of the Show”: si tratta del Mangusta Oceano Namastè.

Il tre ponti della linea di navi a lunga percorrenza di Overmarine Group disegnata da Alberto Mancini ha saputo conquistare una giuria composta da designer, industriali ed altre personalità di spicco, che tra tutte le imbarcazioni selezionate, ha premiato il Mangusta Oceano come “il modello dal design più innovativo in esposizione”.

Il trofeo, creato dall’industrial designer Derek Jenkins, è stato consegnato a Maurizio Balducci, CEO di Overmarine Group, accompagnato da Stefano Arlunno, Area Manager Americas. Presenti anche il presidente della Marine Industries Association of South Florida e di Show Management, oltre al team di NBC Sports.

Mangusta è uno dei pochi brand del mondo nautico rimasti di proprietà di una famiglia, i Balducci, che è nel settore dagli anni ’50. Il focus è sempre stato sull’innovazione ed il cantiere si è sempre distinto per la tradizione pioneristica nell’utilizzo di tecnologie all’avanguardia, mirate a garantire alte prestazioni combinate al massimo comfort.

Negli anni, il Gruppo Overmarine ha guadagnato una grande reputazione per la qualità ingegneristica dei suoi prodotti, l’attenzione ai dettagli ed alle finiture, la capacità di interpretazione delle richieste ed esigenze dei clienti e la serietà. Prima, durante e dopo la consegna dell’imbarcazione. Ed ora con oltre 100 imbarcazioni sopra i 30 metri consegnate, è una presenza costante e consistente nell’industria dei grandi yachts.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *