MoaCasa: tra cultura, design e… La Dolce Vita!

MoaCasa 2017

Tra i tanti eventi di questo splendido ottobre romano, torna il grande appuntamento con MoaCasa, giunto alla sua 43ª edizione, con tante novità e tendenze di design per ogni ambiente e per ogni gusto, alla Nuova Fiera di Roma dal 28 ottobre al 5 novembre.

Nei tre padiglioni, le proposte delle migliori aziende del settore altamente qualificate e specializzate, espositori e mobilieri delle diverse regioni d’Italia per arredare ogni spazio della casa, si affiancano ai servizi a valore aggiunto pensati per il pubblico.

Per mettere i visitatori a proprio agio e allietare la giornata in fiera, un’area dedicata al relax e alla cultura immersi nel design, il padiglione 3 ospita MoArredaMente: uno spazio creativo dove cultura e design si contaminano. L’area si presenta come un salotto letterario, dal design innovativo, in cui si alternano momenti di lettura e mostre fotografiche, con un ricco programma di appuntamenti. Nata da un’idea di Daniela Cicchetta, scrittrice e organizzatrice di eventi scenografici, coadiuvata da Tania Mazzoleni, talent scout nel mondo della moda e del design, l’iniziativa prende vita coinvolgendo il pubblico con dibattiti sulla letteratura romana popolare, da Moravia a Pasolini, seguiti dagli interventi degli autori tra romanzi, racconti comici e nostalgici, tra modernità e grandi classici.

Arredi coloratissimi realizzati con tela nautica riciclata: troni, pouf e sedute a forma di pecora nera accolgono i visitatori in una magica e divertente atmosfera. A completare il tutto, un truck con particolari birre artigianali alla spina e street food. Estro e creatività per l’inaugurazione di MoaCasa: il 28 ottobre l’angolo lounge accoglie inoltre l’Architetto-Chef-Designer Carlo Olivari per un action painting, in cui l’artista disegna i cibi su tela, in un percorso gastronomico dal salato al dolce.

Un viaggio nei meravigliosi anni ’60
Nell’area MoArredaMente, una mostra fotografica ripercorre lo splendore degli anni Sessanta che hanno visto Roma al centro del mondo culturale, artistico e letterario dell’epoca. Tra scrittori, pittori e attori di fama internazionale e starlette in cerca di successo, importanti personaggi dell’epoca sono stati immortalati negli scatti di Marcello Geppetti, uno dei fotografi più noti di quegli anni. Una selezione delle fotografie custodite nella dolceVita GALLERY di Roma è ospitata in esclusiva nella lounge MoArredaMente. Un’occasione imperdibile per fare un tuffo nell’atmosfera degli anni ’60, ricca di glamour e magia. Nello spazio allestito è possibile ammirare alcuni degli scatti più significativi dell’archivio Geppetti, sfogliare i cataloghi e ascoltare le storie che si nascondono dietro ogni fotografia.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *