Nasce la Sabrage Academy italiana: ecco dove si terranno i corsi

Francesca Negri - Sabrage Academy

Sabrage Academy Italia: da un’idea di Francesca Negri

Dalla passione e dalle idee di Francesca Negri, giornalista e wine tutor, la prima e unica Sabrage Academy italiana, grazie alla quale sarà possibile imparare l’arte del Sabrage e la sua storia.

Un mondo da scoprire attraverso un corso sulla cultura dello Champagne e delle altre grandi bollicine metodo classico del mondo, dal Franciacorta al Trentodoc, dal Cava al Méthode Cap Classique.

“L’Academy nasce dalla voglia di divulgare il rito del Sabrage, farne capire il significato e il valore, in un momento storico in cui sciabolare è diventato più che altro uno spettacolo se non un fenomeno da baraccone”, racconta la Negri. 

L’accademia avrà una sede di riferimento nelle principali città italiane per poter divulgare da nord a sud della penisola la passione e l’emozione del Sabrage. Le prime sedi attive dell’Academy sono a Trento, Bergamo, Monza, Milano, Forlì e Catania. In via di definizione Roma, Verona, Firenze e via via molte altre. 

I contenuti del corso di Sabrage

Da oggi, quindi, il Sabrage non avrà più segreti e ogni partecipante conseguirà il Diploma di Sabreur. I contenuti del corso sono i seguenti:

  • Introduzione al mondo dello Champagne e degli spumanti in generale
  • Differenze tra metodo Champenois, metodo classico e metodo Charmat
  • Metodo di apertura tradizionale
  • Bicchieri e temperature di servizio
  • Come si brinda
  • Come si tiene il bicchiere
  • Curiosità sulle bollicine
  • Le regole del Sabrage
  • Esercitazioni pratiche
  • Light Dinner e brindisi finale

Gli appassionati di questo mondo, certamente avranno ora un punto di riferimento in un settore affascinante in un mondo, quello del wine e dello champagne, che offre continuamente spunti e interessanti idee.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *