Osservatorio Ticketcrociere: crescono le prenotazioni per il giro del mondo

Andrea-Barbaro-Ticketcrociere

Giro del mondo in crociera: un sogno per pochi. Ma…

Fare il giro del mondo in crociera è un sogno per molti. Infatti, un’indagine dell’Osservatorio Ticketcrociere rivela che le prenotazioni per il giro del mondo effettuate nei primi sei mesi del 2019 sono cresciute del 62% rispetto alle prenotazioni fatte nel 2018. Viaggi che presuppongono una spesa media di oltre 14mila euro a persona. 

Un tipo di vacanza non certo alla portata di tutti, ma che certamente chi può prende seriamente in considerazione. Un’analisi dettagliata, mette in evidenza dati quanto mai interessanti. Infatti, a fronte di una leggera flessione – del 5% – di chi nel 2019 sceglie il lusso per la propria crociera, la spesa media degli italiani è passata dai 5.371 euro del 2018 ai 5.462 di quest’anno (+1,6%). E sono aumentate anche le prenotazioni per viaggiare con alcune compagnie di crociera specializzate nel segmento, come Silversea (+43,4%), Azamara (+64,2%) e Seabourn (+250%). 

Rispetto allo scorso anno, subiscono variazioni importanti anche quelle che vengono considerate destinazioni luxury. Calano del 25,8% i crocieristi italiani che nel 2019 hanno prenotato un itinerario caraibico, con una flessione che raggiunge il 68,2% per le crociere con tappa a Cuba.

Mediterraneo e Sud America, le mete più ambite

Rispetto al passato cresce sensibilmente l’interesse verso il Mediterraneo, in barba a chi pensa che crociera di lusso sia solo quella con destinazioni esotiche, con un +4,6%, e maggiormente il Nord Europa (+15,6%). “Ma il vero balzo lo fa l’America: il Sud America segna quest’anno un aumento record del +153,3% – dichiara il responsabile Qualità e Produzione di Ticketcrociere Andrea Barbaro – e anche il Nord ha numeri importanti, con un aumento del 57,1% trainato dalla destinazione più in voga del momento: l’Alaska. Il settore delle crociere riserva continue sorprese, i gusti degli italiani cambiano, e per questo va monitorato con frequenza e attenzione”. 

Chi cerca una vacanza indimenticabile ha ora davvero tante alternative a disposizione e per gli amanti del mare, la crociera continua a rappresentare un’opportunità di viaggio molto appetibile.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *