Philomena, accessori Made in Italy nel segno della sostenibilità

0
21
Philomena

Far coincidere il valore estetico degli accessori che crea, con l’attenzione e la sensibilità etica del brand. È questo l’obiettivo di Philomena, concept brand, il cui nome deriva dalla lettera greca PHI, simbolo riconosciuto della proporzione aurea.

Data la grande sensibilità verso i temi della sostenibilità ambientale, Philomena realizza le sue creazioni con attraverso una produzione consapevole, in cui le materie prime e i materiali utilizzati sono vegan e dunque non si prevede il ricorso a pelli animali.

Il brand, dinamico e giovanile, non vuole rispondere alle esigenze che derivano dalle tendenze dell’attualità, ma preferisce definire il proprio carattere attraverso lo studio del design, dei materiali utilizzati e del gusto di chi crea.

Philomena

Tre linee sviluppate

Philomena ha creato su queste basi tre linee di prodotto ben definite. MUL MANTRA, è una linea realizzata in cellulosa; JANAS, che rimanda i canoni alle maestrie della narrativa sarda delle fate e viene realizzata con la lavorazione sarda da artigiani local mentre la finitura della borsa viene realizzata in Abruzzo; APPLE SKYN: la linea in pelle-mela(materiale simile alla pelle, che viene realizzato con gli scarti delle mele). Tutti gli accessori realizzati sono Made in Italy, puntando su standard qualitativi elevatissimi e tutte le linee della pelletteria vengono meticolosamente lavorate, come detto, senza l’utilizzo pellame animale.

Philomena

(Pubbliredazionale)