,

Poltrone originali che trasformano il salotto

arredamento

Il salotto è senza dubbio uno degli ambienti della casa dove le persone trascorrono la maggior parte del proprio tempo. Che sia per fare due chiacchiere con gli amici o per rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro, in questa stanza non può mancare una comoda poltrona.

Questo elemento d’arredo può essere sfruttato per trasformare l’ambiente e personalizzare il salotto con un dettaglio unico. Il portale di arredamento Livingo propone un’ampia scelta di soluzioni in grado di soddisfare i gusti di tutti e di sorprendere con un stile decisamente particolare. Un grande classico che non può mancare in catalogo è la poltrona in pelle Chesterfield. Lo stile vintage rende questo componente d’arredo versatile e al tempo stesso mai banale: la poltrona, infatti, riesce a combinare con efficacia semplicità e originalità. Chi non si accontenta di un semplice poltrona in pelle, in ogni caso, può indirizzarsi verso un modello Chesterfield multicolore. La fantasia patchwork, in particolar modo, conquista al primo sguardo e vivacizza l’arredamento della casa con un dettaglio brioso. La poltrona, nello specifico, rivisita in chiave moderna l’eleganza iconica dell’arredamento inglese. Chi ama lo stile vintage e le fantasie patchwork, in ogni caso, può prendere in considerazione una serie di alternative.

Accanto alle poltrone Chesterfield, infatti, non mancano altri modelli disponibili sia a tinta unita sia con rivestimenti fuori dal comune. È possibile, ad esempio, scegliere una poltrona con le gambe in legno e un rivestimento sfoderabile realizzato con tanti tessuti, colori e fantasie. L’accostamento di materiali e motivi differenti dà vita a un risultato allegro e insolito. Questo accessorio, perciò, può essere scelto sia per completare l’arredamento di un salotto moderno sia per creare efficaci contaminazioni in un salotto classico.

All’interno di una zona giorno arredata con uno stile all’avanguardia si possono inserire poltrone dalle forme più disparate. A questo proposito, è impossibile non citare la divertente poltrona girevole a forma di mano; disponibile nei colori oro, argento, nero, viola, rosso e blu, questa poltrona imbottita è perfetta per caratterizzare l’ambiente con un dettaglio frizzante. Chi vuole optare per linee più sobrie ed essenziali, invece, può optare direttamente per una poltrona vintage in tessuto, preferibilmente a tinta unita. Allegra ma non troppo vistosa, questa poltrona si caratterizza per i piedi obliqui che trasportano direttamente nei mitici Anni Cinquanta.

Una valida alternativa, in questo senso, è rappresentata dalla poltrona in stile nordico. Gli arredi scandinavi, che hanno ottenuto il massimo successo nel corso degli Anni Sessanta, sono ancora oggi sulla cresta dell’onda. La poltrona imbottita dalle linee tondeggianti è sostenuta da quattro gambe di ferro piuttosto sottili: questo esclusivo design si adatta tanto a un arredamento scandinavo quanto a un arredamento classico. In conclusione, facendo riferimento ai più forniti siti web di e-commerce, è possibile confrontare le soluzioni proposte da aziende leader nel settore home living. A questo punto, non bisogna far altro che scegliere il modello di poltrona più interessante e perfetto per il proprio salotto.

 

 

arredamento

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*