Porsche 911 Carrera T, anima sportiva senza compromessi

0
24
Porsche 911 Carrera T

Un nuovo innesto nella grande famiglia delle Porsche 911. Si tratta della Porsche 911 Carrera T, dove la lettera “T” indica il concetto di Touring. Una vettura, dunque, sportiva al massimo che promette di regalare emozioni pure a chi cerca esperienze di guida fuori dal comune. Sarà in vendita a partire da febbraio 2023 con prezzo a partire da 128.897 euro.

Potenza e agilità in ogni situazione

385 cavalli di potenza, 450 NM di coppia: numeri decisamente importanti che permettono alla nuova Porsche 911 Carrera T di passare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e di raggiungere una velocità massima di 291 km/h. Una dichiarazione di intenti chiara e limpida. La La 911 T di serie è equipaggiata di serie con un cambio manuale a sette rapporti, ma è possibile richiedere l’opzione con il PDK a otto rapporti: il cambio è integrato dal sistema Porsche di ripartizione della coppia (PTV) con differenziale posteriore autobloccante. Inoltre, su richiesta, è prevista l’aggiunta dell’asse posteriore sterzante.

Porsche 911 Carrera T

Dotazioni da far girare la testa

Da una Porsche come questa ci si aspetta qualcosa di incredibile e già entrando in contatto con la 911 Carrera T ci si rende conto di avere a che fare con qualcosa di straordinario, a partire dagli splendidi cerchi Carrera S Grigio Titanio da 20 e 21 pollici, rispettivamente davanti e dietro, con pneumatici di dimensioni 245/35 (all’ anteriore) e 305/30 (al posteriore). La 911 Carrera T vede la presenza di serie anche il volante sportivo GT, l’impianto di scarico sportivo e i sedili sportivi Plus (con regolazione elettrica, a quattro vie). Pesa solo 1.470 kg e dunque la 911 Carrera T con cambio manuale è la 911 di serie più leggera nella motorizzazione di base, con un risparmio di 35 kg rispetto alla 911 Carrera con cambio PDK a otto rapporti di serie.

Si distingue dalle altre della famiglia 911 per i dettagli di colore Grigio Scuro che la caratterizzano: le finiture superiori e inferiori degli specchietti retrovisori esterni, i nuovi loghi sulle portiere, i loghi posteriori e i profili decorativi della griglia del cofano posteriore, sono realizzati in tonalità Grigio Agata la rendono davvero affascinante, così come il parabrezza che sfoggia una sfumatura grigia nella sezione superiore. I terminali dell’impianto di scarico sportivo sono in nero lucido.

È disponibile nelle quattro tonalità pastello Nero, Bianco, Rosso e Giallo Racing e nelle quattro finiture metallizzate Nero Jet, Blu Genziana, e Argento GT. I colori speciali disponibili sono Gesso, Grigio Ghiaccio metallizzato, Rosso Carminio, Blu Shark e Verde Pitone. Gli acquirenti della 911 Carrera T hanno anche la possibilità di usufruire del programma Paint to Sample, che offre oltre 110 tonalità di colore per la verniciatura.

All’interno dell’abitacolo il copione è sempre lo stesso: la 911 Carrera T è davvero bella in ogni dettaglio. Finiture decorative in nero opaco e gli inserti in nero lucido. Inoltre, si può scegliere il pacchetto opzionale Carrera T per gli interni. In questo caso, le cinture di sicurezza supplementari sono disponibili nei colori a contrasto Grigio Ardesia o Verde Lucertola. Lo stesso vale per le impunture decorative, il logo 911 in rilievo sui poggiatesta e le strisce verticali al centro dei sedili. Anche i tappetini propongono il logo e le impunture nei colori a contrasto Verde Lucertola e Grigio Ardesia come opzione.

Porsche 911 Carrera T