Porsche svela a Shanghai la nuova Macan

Nuova Porsche Macan

Il momento di un restyling profondo era arrivato ed il cavallino tedesco non si è fatto attendere. Porsche ha svelato la nuova Macan a Shanghai, regalandole un look ancor più accattivante ed esclusivo.

Design sportivo e lussuoso

La nuova Macan conserva il DNA stilistico Porsche con la fascia tridimensionale delle luci posteriori con LED, presenti di serie anche nei fari anteriori. Le innovazioni principali nell’abitacolo della vettura sono lo schermo touch da 11 pollici del nuovo sistema Porsche Communication Management (PCM), le bocchette di ventilazione, ridisegnate e riposizionate, e il volante sportivo GT già presente sulla 911. Il PCM permette di accedere a nuove funzioni digitali, come i comandi vocali intelligenti e il navigatore online di serie. La gamma delle dotazioni di comfort della vettura è stata ampliata e ora comprende anche l’assistente in caso di ingorgo del traffico, lo ionizzatore e il parabrezza riscaldabile.

Interni tecnologici e dal design elegante

All’interno della nuova Macan, si nota immediatamente il legame con la 911, evidenziato dal bellissimo volante sportivo GT (a richiesta). Il selettore con Sport Response Button integrato nel volante compare anche sulla Macan nell’ambito dello Sports Chrono Package a richiesta. Porsche ha ampliato l’elenco delle dotazioni di comfort a richiesta, che ora comprendono il parabrezza riscaldabile e lo ionizzatore per migliorare la qualità dell’aria nell’abitacolo. I nuovi colori della carrozzeria “Miami Blue”, “Mamba Green Metallic” “Dolomite Silver Metallic” e “Crayon”, abbinati con i nuovi pacchetti dell’abitacolo, aumentano ulteriormente le possibilità di personalizzazione di Macan.

Inoltre, la Casa di Zuffenhausen Porsche ha utilizzato questo facelift anche per accrescere il numero di sistemi di assistenza alla guida presenti su Macan. Il nuovo Traffic Jam Assist con cruise control attivo permette di guidare in modo più comodo e rilassato a velocità fino a 60 km/h. Il sistema accelera e frena la vettura in modo parzialmente automatico e funge anche da assistente allo sterzo nelle situazioni di ingorgo e quando il traffico si muove lentamente.

Telaio migliorato

Grazie a un telaio ottimizzato, la nuova Macan riesce a consolidare ulteriormente la propria posizione di sportiva d’eccezione nel segmento dei SUV compatti. L’assetto del telaio consente di incrementarne la neutralità mantenendo stabilità e migliorando il comfort. Sebbene ciò sia insolito nel segmento dei SUV, Macan monta ancora pneumatici di larghezza diversa sull’asse anteriore e su quello posteriore. Come avviene nelle sportive Porsche, questa soluzione consente di sfruttare al massimo le caratteristiche dinamiche della trazione integrale intelligente Porsche Traction Management (PTM). I nuovi pneumatici dalle prestazioni migliorate permettono di avere una maggiore dinamica laterale per aumentare il piacere di guida, mentre i nuovi cerchi da 20 e 21 pollici consentono di personalizzare ulteriormente la vettura.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *