Profumi da donna: guida alla scelta

0
291
profumi da donna

Scegliere un profumo non è mai semplice, visto anche l’ampia scelta e il gusto soggettivo, che varia molto di persona in persona. Tuttavia alcuni profumi hanno dimostrato di sapersi imporre al di là delle mode e dei periodi, diventando dei veri e propri classici

Ma anche tra le fragranze più recenti ce ne sono diverse che hanno raggiunto un’enorme diffusione. L’importante è trovare un profumo che si adatti bene alla propria persona e stile di vita, entrando a far parte di quello che trasmettiamo di bello a noi stessi e agli altri.

Una volta capito quello più adatto a noi, si può facilmente trovare sul web una selezione dei migliori profumi per donna in offerta. Vediamo di fare una panoramica sulla scelta dei più famosi e apprezzati profumi da donna attualmente.

Provare e scegliere il profumo migliore

Quando si sceglie un profumo, è sempre consigliato provare diverse fragranze per vedere quale ci piace di più e si adatta meglio a noi. Ogni profumo ha una composizione di note aromatiche, come agrumi, fiori, legni e spezie, che si combinano per creare una fragranza unica.

Le note di testa sono quelle che si percepiscono per primo, le note di cuore emergono dopo qualche minuto e le note di base sono quelle che durano più a lungo. Sono tutte e tre importanti, ma sarebbe un errore basare il nostro giudizio solo sulle note di testa, le prime ad essere percepite dopo l’applicazione. Ogni profumo ha una sua evoluzione.

Importante ricordare anche che il profumo reagisce diversamente su ogni individuo, quindi è importante testarlo sulla propria pelle per vedere come si sviluppa la fragranza e come si adatta all’odore corporeo naturale. 

Per trovare il profumo più adatto, si possono visitare profumerie o reparti di profumi nei grandi magazzini e chiedere dei campioni per provare le diverse fragranze sulla pelle. In alternativa, anche consultare recensioni online o chiedere consigli a persone di fiducia in grado di consigliarci.

Altri aspetti da considerare possono essere legati alla stagionalità, all’uso che se ne fa, all’intensità, alla durata e alla proiezione, oltre che al costo e al marchio. In definitiva però, il profumo più buono è quello che ci fa sentire bene e che rispecchia al meglio la nostra personalità, da indossare come un bell’abito, da grandi occasioni o per tutti i giorni.

Famiglie olfattive e le fragranze da donna più ricercate

Le famiglie olfattive sono gruppi di profumi che condividono caratteristiche simili. Tra le principali ci sono i profumi esperidati o agrumati, i floreali, i fougère, gli orientali, i legnosi, i cipriati e i muschiati o cuoiati.

Ovviamente un profumo può condividere caratteristiche con più di una famiglia e nel linguaggio dei profumi si usano anche altre categorie e sottocategorie, ma queste sono le più usate e riconosciute.

Vediamo adesso alcuni dei profumi da donna più amati e venduti:

  • Chanel N°5, un classico intramontabile, una fragranza iconica con note floreali e legnose che ha conquistato il cuore di moltissime donne (e uomini) nel corso degli anni.
  • Dior J’adore, un profumo sofisticato e femminile con note floreali e fruttate; elegante e sensuale incarna alla perfezione femminilità e raffinatezza.
  • Guerlain Shalimar, un altro grande classico, si tratta di un profumo orientale con note di vaniglia, patchouli e agrumi; ricco e sensuale, evoca un senso di mistero e seduzione.
  • Dolce e Gabbana Light Blue, fragranza fresca e vibrante con note agrumate e floreali; leggero e adatto per l’uso quotidiano.
  • Viktor & Rolf Flowerbomb, si tratta di un profumo floreale con note di gelsomino, rosa e patchouli, intenso e avvolgente.
  • Marc Jacobs Daisy è una fragranza fresca e gioiosa con note floreali e fruttate; allegro e femminile è perfetto per la primavera e l’estate.
  • Lancôme La vie est Belle è un profumo dolce e floreale, con note di iris, gelsomino e vaniglia; elegante e femminile.

Conclusioni

Come abbiamo visto la scelta di un profumo è sempre qualcosa di molto personale, ad incidere, oltre il gusto soggettivo, ci sono anche altri fattori, che vanno da come reagisce  la pelle di ciascuno alle varie fragranze, in base al pH per esempio, al periodo dell’anno, con fragranze fresche e leggere che saranno preferite durante la bella stagione, per esempio.

Ci sono profumi per grandi occasioni e altri più versatili, formulazioni più leggere come le eau de toilette ed altre più intense come le eau de parfum, durate e proiezioni diverse, per finire con il costo: Pinalli è un negozio, online ma presente anche con molti store, dove si possono trovare grandi profumi a ottimi prezzi.

(Pubbliredazionale)