Relais Sassa al Sole: fra tradizione e modernità

0
48

Il Relais Sassa Al Sole è immerso nel cuore della Toscana, in una terra rigogliosa ed opulenta nei pressi di San Miniato eccellenza enogastronomica con il suo pregiato tartufo bianco, ed è situato a pochi minuti dalle principali città d’arte come Pisa, Firenze, Lucca e Siena. Un luogo da favola, un vero resort nel cuore della San Miniato più bella, immerso in 20 ettari di uliveti e vigneti. Sassa al Sole è un borgo di epoca ottocentesca che si staglia sulla collina più alta che domina la Valdegola con le sue 12 camere tutte al top di gamma, due cottage suite con camera spa, un ristorante, un bistrot, la piscina, centro benessere con idromassaggi, sauna, bagno turco, sala relax.

Nuovo splendore per una location unica

Sassa Al Sole rinasce in tutto il suo splendore dopo un attento restauro e redesign durato 5 anni e prende il nome dalle pietre bianche che compongono il selciato. All’arrivo, gli ospiti sono accolti nel parterre da preziosi affreschi, giochi d’acqua e dall’inebriante essenza e colore di meravigliosi roseti. La storica dimora, dai toni pacati di verde salvia e burro, sfuma fra i colori decisi degli olivi e dei vigneti nella rigogliosa campagna toscana in una continuità cromatica quasi surreale. Il relais, tanto elegante quanto funzionale e tecnologicamente avanzato, ospita al suo interno Suites e Camere Superior, un’area benessere con Wellness SPA, il ristorante Opéra con il suo foyer e la splendida terrazza panoramica. Eleganza, stile ed accoglienza sono i caratteri dominanti del Resort, in cui il mood delle opere pucciniane convive con la Belle Èpoque e la magia delle contaminazioni arabe per far vivere ai propri ospiti un’esperienza multisensoriale unica ed esclusiva. Il relais Sassa al Sole è il luogo dove rigenerarsi e tornare ad essere se stessi a stretto contatto con la natura, meraviglioso il panorama che si gode dalla piscina con idromassaggio circondata da un’oasi verdeggiante in cui sono state ricavate nicchie per garantire una maggior privacy e serenità degli ospiti.

Tra relax e sport nobili

All’interno della struttura sarà possibile praticare equitazione nella Club House adiacente all’ingresso con cavalli Quarter Horse e istruttori qualificati. L’amore per gli animali e la passione per i cavalli, oltre all’esperienza accumulata in questi vent’anni, fa sì che a prendere le “redini in mano” di questo fantastico progetto SB Performance Horses presso Sassa al Sole sia la coppia Bebe Sarao e Maria Sole Cubeddu. La loro esperienza nel mondo western li porta ad avere innumerevoli risultati sia a livello agonistico che organizzativo. Bebe, specializzato nel reining, si occuperà dei primi steps del vostro cavallo, cioè la doma oppure dell’addestramento sia a scopo agonistico che non, dandovi anche la possibilità con la dovuta assistenza di portare il vostro cavallo ad un livello ottimale per gareggiare montato da voi o con lui. Maria Sole, istruttore federale di monta americana, darà la possibilità a bambini o adulti di imparare correttamente a montare a cavallo, pulirlo e prendersi cura nelle esigenze di base del vostro cavallo fino ad arrivare anche ad intraprendere la strada agonistica.

Le stanze sono dedicate al grande Giacomo Puccini

Ogni camera del Relais Sassa al Sole prende il nome da una protagonista delle opere del compositore toscano Giacomo Puccini ed è un’elegante rivisitazione dell’inconfondibile stile ottocentesco, in cui la predilezione dei toni chiari come l’avorio e il panna della zona living contrastano piacevolmente con i toni scuri dei servizi. Le camere sono tutte finemente arredate, dotate di ogni comfort e servizi superior, si affacciano su incredibili scorci della campagna Toscana. Nell’antico borgo sono state ricavate 2 suites, 2 junior suites e 8 camere superior finemente arredate, che propongono un ambiente esclusivo con particolare attenzione alla cura dei dettagli e comfort di alto livello per offrire un soggiorno indimenticabile circondati da panorami incantevoli. Tutte le docce e le vasche idromassaggio sono provviste di cromoterapia per concedersi momenti di assoluto relax.

Un centro benessere di primo livello

All’interno della SPA la magia della contaminazione moresca e araba, con i suoi colori decisi ed i profumi d’incenso e mirra, regalerà momenti unici e particolarmente rigeneranti. Il centro è un’oasi di benessere, dove rigenerarsi al meglio e ristabilire armonia fra corpo e spirito. La Wellness Spa nasce dalla volontà di unire il beneficio terapeutico del massaggio olistico ad un ambiente accogliente e rilassante, dove ritrovare equilibrio psicofisico e benessere. I trattamenti estetici nascono dall’incontro fra prodotti naturali e lo strumento più performante di tutti, la mano, la cui delicatezza e precisione “dialoga” con la pelle ed il corpo. Gli ospiti, previa prenotazione, avranno libero accesso alla nuovissima area umida provvista di bagno turco, sauna, vasche idromassaggio con cromoterapia, area relax con tisaneria e frutta fresca dove poter ritrovare armonia, tranquillità e naturale benessere.

Il ristorante opéra: per appagare i palati più sopraffini

Il Ristorante Opéra accoglie gli ospiti in atmosfere ispirate alla Belle Époque dai colori luminosi intervallati dalle geometrie degli affreschi. Meravigliosa la terrazza che si innalza sui giardini in fiore del relais, dove poter degustare i sapori della tradizione toscana completamente rivisitati dal Resident Chef Alessio Mecozzi e dalla sua brigata. Il menu propone piatti particolarmente ricercati in cui vengono esaltate al meglio la freschezza e l’assoluta qualità dei prodotti del territorio come il pescato del giorno proveniente dalla costa, le squisite carni di cinta senese, i formaggi e le marmellate bio locali per offrire agli ospiti un’esperienza sensoriale unica. Una Cantina d’eccezione contribuisce a dare prestigio al menu gourmet e completa l’esclusiva esperienza del gusto. Accompagna la degustazione delle delizie culinarie, un’eccellente selezione di vini italiani e stranieri, provenienti dalle migliori aree vitivinicole del mondo, consigliati dal sommelier per esaltare al meglio l’ottima cucina e vivere un’esperienza enogastronomica indimenticabile. Una menzione d’onore va riservata al pregiato tartufo bianco di San Miniato, eccellenza di fama internazionale. 

 

Tratto da Lusso Style di Settembre 2016