Santasevera lancia il suo primo yacht: in arrivo il primo modello da 52 piedi

0
253
Santasevera primo yacht

Il vivace mercato italiano della nautica di lusso vede il dedutto di Santasevera, un brand nato e sviluppato dal celebre architetto navale e yacht designer Francesco Guida, che per l’occasione ha disegnato le linee di tre nuove imbarcazioni.

Estetica elegante e spazi destinati alla vivibilità, Santasevera ha già in produzione un primo modello da 52 piedi, perfetto per offrire ospitalità a due coppie o una famiglia, oppure destinato come dayboat o chaseboat per uno yacht più grande.

Santasevera primo yacht

Il primo yacht Santasevera debutterà a Cannes 2024

Il Santasevera 52, che debutterà ufficialmente nel 2024 al Cannes Yachting Festival, punta sulla massimizzazione dello spazio esterno a poppavia del parabrezza e dell’hard-top, in modo da permettere la massima sfruttabilità del ponte di poppa. Un elegante hardtop in carbonio copre il pozzetto offrendo inoltre riparo ad un salotto con tavolino a U, che può essere facilmente convertito a tavolo per il pranzo.

Sottocoperta troviamo una cabina armatoriale con un letto matrimoniale e accesso privato a un bagno con servizi e doccia, mentre a centro barca c’è un confortevole salotto

“Un look elegante e proporzioni impeccabili sono importanti in ogni progetto”, ha dichiarato Francesco Guida. “Ma non è solo un ispirato tratto della penna del progettista che fa di uno yacht un successo. La ricchezza di piccoli dettagli può trasformare le prestazioni e elevare la vita a bordo da piacevole a gioiosa. Caratteristiche come un armadio ben posizionato, un appiglio o l’angolo ergonomico di un poggiatesta possono fare tutta la differenza. Questo connubio di estetica e pragmatismo è ciò che distingue il marchio Santasevera.”

Con una velocità stimata di 30 nodi, il Santasevera 52 può essere equipaggiato con tre diversi sistemi di propulsione: linea d’asse o sistema IPS con motori entrobordo, o motori fuoribordo sportivi.

Santasevera primo yacht