Sapori della Sicilia: colombe pasquali con un pistacchio straordinario

trinacria al pistacchio

Sapori della Sicilia: l’omaggio di Vincente Delicacies

Una dedica alla Sicilia e al suo pistacchio di Bronte DOP, dove risiede Vincente Delicacies, pasticceria artigianale alle pendici dell’Etna e specializzata nella coltivazione, raccolta e lavorazione di questo meraviglioso frutto. Per la Pasqua dedica un’intera linea di colombe artigianali che prendono nome dalla “fastuca”, il nome dialettale con cui è chiamato il miglior pistacchio al mondo, raccolto una volta ogni due anni. 

Un incarto interamente realizzato a mano da donne del territorio che vede il connubio tra metodologie innovative e lavorazioni artigianali: oltre 36 ore di lievitazione con l’uso del lievito madre, seguendo una geografia territoriale del gusto, usando solo frutta di stagione in accordo con i ritmi della natura e ingredienti a chilometro zero, in collaborazione con piccole aziende del territorio selezionate per rispettare tutti i parametri di eticità e qualità.

Splendide e buonissime colombe artigianali

Ed ecco prendere vita le colombe artigianali che daranno un tocco doc alla nostre tavole pasquali: Mongibello, l’altro nome dell’Etna (colomba artigianale pandorata al cioccolato bianco e pistacchio di Sicilia da 750 g a 20 euro); Persica (pesca, cioccolato extra fondente 70% e pistacchio di Sicilia da 750 g a 18 euro); Jardina (con ananas, albicocca e pistacchio di Sicilia da 750 g a 18 euro); la Moresca (colomba artigianale pandorata ricoperta di cioccolato extra fondente al 70% con granella di pistacchio verde di Bronte DOP e farcita con crema al pistacchio di Bronte DOP da 900 g a 22 euro) e la Normanna (Colomba artigianale pandorata ricoperta di finissimo cioccolato bianco e grana di pistacchio verde di Bronte DOP, farcita con crema al pistacchio verde di Bronte DOP).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *