,

Scuderia Ferrari Collection, la moda secondo il Cavallino Rampante

Scuderia Ferrari Collection

Il brand Ferrari continua a sfornare eccellenze assolute. Anche se i risultati sportivi in Formula 1 continuano a latitare, il marchio di Maranello rimane pur sempre un’eccellenza assoluta e non solo nel mondo dei motori. Il Cavallino Rampante ha presentato la nuova collezione invernale Scuderia Ferrari Collection, una linea di abbigliamento e accessori per uomo, donna e bambino declinano lo spirito della Scuderia Ferrari, rendendola un modello non solo per gli amanti del mondo automobilistico ma per tutti gli appassionati di stile e autenticità.

Sono davvero tante le proposte della collezione FW17 di capi street, realizzati con tessuti innovativi e design moderno – combinato con elementi iconici – ideati per chi ama il brand e non rinuncia ad uno stile funzionale e contemporaneo. Forza, innovazione e linee decise contraddistinguono giacche, magliette, pantaloni e accessori per lui e per lei.

Ispirata agli outfit dei piloti e alle auto da competizione, inoltre, una selezione di capi dall’eleganza senza tempo, realizzati con tessuti e materiali ricercati, all’insegna dell’artigianalità e qualità. Pelle, cotone, seta, nuances calde e toni neutri caratterizzano abbigliamento e accessori come guanti, borse e portafogli.

La collezione propone anche una serie di capi disegnati per i fan, ispirati al circuito e alle sue curve, al pilota e al suo team durante la gara. I colori rosso, bianco, giallo e nero – con giochi di elementi grafici – dominano capi iconici, come T-shirt, cappellini e giacche, evocando immediatamente la pista, il rombo dei motori, l’emozione sulla griglia di partenza.

Dedicati, invece, agli atleti di ogni livello e ispirati al mondo del training professionale della Formula 1, i capi training. Traspiranti, waterproof, windproof, resistenti e comodi, con elementi tecnici e riflettenti, garantiscono la massima performance e consentono a chi li indossa di allenarsi all’insegna dell’innovazione e della praticità.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*