Specchi e vetrine: le creazioni by Marcel Wanders Studio

0
42
vetrine e specchi

Marcel Wanders, classe 1963, è uno dei progettisti contemporanei più attivi nel campo del design e dell’interior design. Il suo Studio, che vede la sua direzione creativa insieme a quella di Gabriele Chiave, ha sede ad Amsterdam, una delle capitali della creatività e vanta un portfolio di clienti sparsi in tutto il mondo (Luis Vuitton, Puma solo per citarne alcuni).

Attualmente Marcel Wanders Studio è composto da un team di oltre 40 persone, tutte impegnate a portare avanti la mission dello Studio, che è quella di riportare il tocco umano nel design, pensando ad un “Rinascimento Contemporaneo dell’Umanesimo”. Nelle loro realizzazioni, la freddezza dell’industrialismo è rimpiazzata dalla poesia, dalla fantasia e dal romanticismo di epoche diverse, vividamente riportate in vita in epoca contemporanea.

Il lavoro di Marcel Wanders Studio emoziona, provoca e polarizza, ma non manca mai di sorprendere, celebrare e divertire. Tutti gli oggetti che nascono dalla mente dei loro designer hanno la missione di creare un ambiente d’amore, vivere con passione e realizzare i nostri sogni più emozionanti. Lo Studio collabora regolarmente con marchi di fama mondiale per creare prodotti intelligenti e sostenibili, dai singoli pezzi di arredamento per la casa alle collezioni iconiche e personalizzate. Una caratteristica che contraddistingue tutti i prodotti di Marcel Wanders Studio, che rivelano una innovazione culturale e soprattutto sono creati con una prospettiva duratura pensando ad oggetti che saranno apprezzati per sempre, integrandosi perfettamente nella vita delle persone.

Pensiamo ad esempio ai prodotti realizzati per FIAM Italia, azienda che da quasi 50 anni rende il vetro un protagonista del mondo del design. Per questa storica azienda, Marcel Wanders Studio ha realizzato nel 2020 la collezione Echo, composta da vetrine e madie con ante in vetro fuso e struttura in legno o alluminio. Una collezione innovativa e allo stesso tempo sorprendente, capace di ispirare al primo sguardo, svelata al pubblico con eventi in 5 città europee.

Sempre per FIAM, Marcel Wanders Studio ha creato anche Pop, uno specchio da terra o da parete con cornice in vetro fuso, lanciato nel 2017 e già entrato ormai nell’immaginario collettivo dell’interior design. La fusione a gran fuoco crea dei pattern capaci di un effetto di moltiplicazione della luce, rendendolo un prodotto cangiante a seconda delle condizioni di luce e la suggestione di un mare di bolle rende apparentemente soffice la rigidità della superficie vetrosa. Due prodotti, Pop ed Echo, dal design inaspettato, audace e lussuoso. 

In tutto ciò che produce Marcel Wanders Studio cerca di riportare il tocco umano al design definendo allo stesso tempo un lusso creativo, che inizia dove finisce la funzionalità. Il lavoro dello Studio emoziona, provoca e polarizza, e non manca mai di sorprendere per la sua ingegnosità, l’audacia, la singolare ricerca di elevare lo spirito umano e di divertire.

(Pubbliredazionale)