Articoli

Passerelle illuminate per la Milano Fashion Week

XMTtjbm1pX2Ntc3BpY3R1cmU7aW1hZ2U7aWQ7NzkxNDg=__W984H420R15Bffffff___d085ba74

È iniziata Milano Moda Donna kermesse attesissima che illuminerà il capoluogo lombardo fino al 2 marzo 2015. La settimana della moda femminile milanese è l’evento più prestigioso organizzato da Camera Nazionale della Moda Italiana, con i suoi due appuntamenti all’anno e una rete di migliaia di operatori del settore che lavorano al perfetto funzionamento di questa grande manifestazione, le sfilate della collezione donna sono il momento più atteso dal fashion system internazionale. Continua a leggere

Milano Moda Donna… Here we go!

Milano-Moda-Donna

Foto: www.cameramoda.it

Inizia oggi fino al 22 settembre la manifestazione “Milano Moda Donna” che tra sfilate e presentazioni di collezioni rigorosamente femminili, ci porterà a scoprire quali saranno i must have della prossima primavera-estate 2015.

Continua a leggere

Milano Moda Donna, si parte!

Oggi, 19 febbraio 2014, ha inizio la Fashion Week milanese che durerà fino al 24 febbraio. Tra i tanti marchi che sfileranno in passerella, spiccano i nomi di Gucci e Alberta Ferretti per la prima giornata. Fendi, Just Cavalli, Prada e Moschino per la seconda giornata. Bluemarine, Emporio Armani, Tod’s e Versace per la terza giornata. Bottega Veneta, Ermanno Scervino, Roberto Cavalli ed Emilio Pucci per la quarta giornata. Marni, Laura Biagiotti, Trussardi, Missoni e Salvatore Ferragamo per la quinta giornata. Dsquared2 e Giorgio Armani per la sesta e ultima giornata. Una settimana tra animalier, tinte pastello, forme armoniose o prorompenti e tantissime novità sulle tendenze A/I 2014-2015. Ne vedremo delle belle, stay tuned! Lo spettacolo è iniziato!


 

Milano Moda Uomo, la classe non è acqua

Si è conclusa a Milano la kermesse lombarda Milano Moda Uomo, in cui le grandi griffe della moda maschile hanno proposto fantastiche creazioni, capaci di solleticare anche la fantasia più estrema, per la prossima stagione autunno/inverno. I sapori e i colori del cibo caratterizzano i nuovi modelli di Salvatore Ferragamo; mentre Hogan sceglie una linea più easy e versatile per descrivere la propria idea di uomo moderno. Il classico si abbina al moderno per dar vita a linee contemporanee che fanno girare la testa, ma è eleganza la parola chiave che accomuna le sfilate milanesi. Da Fendi a Prada, da Richmond a Marras, da Armani a Gucci, tutti hanno voluto stupire, ma senza sconvolgere, con assoluta classe. Philip Plein esalta il Noir Cowboy ed il selvaggio west, Harmont&Bleine sceglie di omaggiare la rurale tradizione del Belpaese, mentre Ermenegildo Zegna che inneggia alle fibre naturali. Ma sono gli accessori a farla da padrone ed in particolare ha brillato la splendida collezione Opera di Piquadro, firmata da Giancarlo Petriglia. Le passerelle hanno letteralmente brillato di nuove idee e scintillanti proposte. Il momento di osare è questo e i grandi stilisti dell’Alta Moda l’hanno fatto alla grande.