Articoli

,

Capri Vs Portofino: due località esclusive, due stili differenti

Capri VS Portofino. Due località super esclusive, due località che hanno fatto la storia delle stagioni del boom economico, che durante l’estate si manifestava con i grandi protagonisti del tempo, che amavano farsi vedere in queste due splendide località balneari, particolari ciascuna a modo proprio. Meglio l’una o meglio l’altra? Come si può stabilire quale sia la località più cool fra Capri e Portofino? Ci hanno provato quelli del portale Stylight!

Continua a leggere

, ,

Capri, ecco il nuovo Taxi Tiberio

Capri, isola meravigliosa dell’arcipelago campano, da sempre simbolo di esclusività, lusso e dolce vita. Un’isola da girare dall’inizio alla fine, che ogni anno attira migliaia di turisti affascinati dalla sua bellezza, dalle attrazioni e da un mare assolutamente splendido. Si arriva a Marina Grande e scesi dal vascello su questo pezzo di roccia fermissimo che si dice ancorato al fondo del mare su tre colonne, si guarda verso l’alto e la bellezza dell’isola è tutta in salita. Da oggi per esplorare Capri c’è il taxi 500L Living Tiberio, firmato Castagna Milano.

Continua a leggere

,

List, fusione di stili e richiamo alla natura

La casa di moda romana LIST Fashion Group ha presentato la nuova collezione Spring Summer 2014, caratterizzata dalla fusione di stili, tessuti e nuances di colori con un dolce richiamo alla natura. Queste sovrapposizioni riescono a creare intense emozioni in chi ammira i favolosi capi LIST. Vediamo insieme quali capi sono stati presentati per la collezione SS 2014:

“Tubini corti tagliati sotto il seno e abiti longuette dalle scollature omerali si alternano a long dress, fino a raggiungere il massimo della femminilità nelle tute, accurate e sensuali, che danno un tocco effervescente a un classico capo serale.”
Per quanto riguarda i colori, con un ulteriore richiamo alla natura, troviamo il verde smeraldo, il viola, il fucsia e il delicatissimo color sabbia, con ricami argento fatti a mano.

Nel pret-à-porter, invece, vengono proposti degli accostamenti di merletti, pizzi e sete dalle tonalità naturali. L’avorio insieme alle nuances del crema e del beige, coniuga diverse atmosfere che si rincorrono fino a sfiorare gli anni ’50 esaltati negli abiti longuette di cotone strizzati in vita. I colori immancabili della collezione sono il bianco e nero, mentre per quanto riguarda i capi “must have” spuntano little jackets e pantaloni in stile Capri dalle stampe floreali da poter mixare con le camicie in georgette e chiffon. Il capo che prende piede all’interno di questa collezione è l’intramontabile jeans, interpretato con lavaggi al tè e alla camomilla, da abbinare alle camicie in pizzo san gallo.


“…Ritorno a Capri”, i gioielli della maison Angela Puttini

Si è svolta il 21 novembre a Lugano presso la villa Principe Leopoldo, l’inaugurazione della mostra “…Ritorno a Capri” organizzata dalla designer di gioielli Antonella Puttini. L’esclusiva esposizione di gioielli  resterà a Lugano fino al 23 novembre per approdare subito dopo a Milano, poi a Napoli ed infine a Miami.

“…Ritorno a Capri” è molto più di una mostra, è un viaggio prezioso attraverso un’esposizione di gioielli nati dalle sapienti mani di artigiani partenopei che mescola metalli e pietre preziose a coralli e avori, per creare un gioco di simboli che rimandano alla tradizione e alla cultura tipiche del Mediterraneo.

Due le collezioni esposte: Ad Maiora letteralmente “verso cose più grandi” con il tema delle tipiche carte napoletane, le migliori del mazzo, l’asso di coppe e l’asso di denari, entrambi simbolo di fortuna e prosperità. Il risultato è un gioiello unico, importante, ironico, che ricorda a chi lo indossa che, nella vita, non si deve mai smettere di volere di più.

Con  l’augurio per un 2014 più sereno e per “scacciare la crisi”  viene esposta la nuova versione di Provident Capri. Gioielli che raffigurano l’immagine del volto dell’imperatore Tiberio che a Capri, dice la leggenda, costruì ben dodici ville ognuna intitolata a una divinità portando con sé le fastose e ricche atmosfere dell’età romana.  Antonella Puttini ha creato questi monili portafortuna con cammei in sardonico per un tocco di sobria eleganza o in bronzo e argento per una versione più accessibile a tutte le tasche.

“Desideravo creare da tempo degli oggetti che traducessero in gioiello lo spirito con cui tutti noi dovremmo approcciare la vita, anche nei momenti più difficili – spiega la designer Antonella Puttini quest’ultima collezione di gioielli vuole essere ciò: una sfida, un augurio, un modo di essere. Del resto la donna per cui creo i miei preziosi è una donna che ama giocare, con una personalità decisa ma anche ironica, che sa cosa vuole e come ottenerlo. Una donna che vuole distinguersi e che punta alla sua unicità per mandare un messaggio mai banale, a se stessa e agli altri”.

Antonella Puttini è l’artista e designer dei gioielli “Angela Puttini”, omonima boutique nel cuore di Capri, aperta nel 1988 dalla madre Angela. Antonella Puttini porta avanti con passione l’intento familiare di realizzare gioielli unici e non ripetibili. Oggetti creati con la sapienza artigianale, in un continuo rimando tra passato e modernità.

La mostra “…Ritorno a Capri” sarà a Milano dal 27 al 30 novembre presso lo spazio Wintex in via Terraggio 15; dal 5 al 24 dicembre a Napoli presso Marco Renna via dei Mille 89 per approdare infine a Miami nel 2014.