Articoli

,

Zegna’s Toyz, idee regalo esclusive e ricercate

In occasione delle prossime festività natalizie, Ermenegildo Zegna propone ai suoi clienti l’esclusiva Zegna’s Toyz, una collezione di moderne e ricercate idee da regalo realizzate nella nuova PELLE TESSUTATM, materiale che si ottiene dalla tessitura di sottilissime strisce di nappa al posto del classico filato.

Continua a leggere

Notte Veneziana per Ermenegildo Zegna

Ermenegildo Zegna, celebre Maison del lusso e di abiti d’alta sartoria italiana, ha celebrato nel corso della 74esima Mostra del Cinema di Venezia il suo Direttore Artistico, Alessandro Sartori, con un esclusivo evento che ha avuto luogo a Palazzo Loredan dell’Ambasciatore, un’antica dimora di gran pregio affacciata direttamente sul Canal Grande.

Continua a leggere

,

Da Harrods in vetrina la capsule collection Ermenegildo Zegna Exclusively for Maserati

Londra, un luogo d’incontro per il mese di ottobre scelto da brand di fama internazionale come Ermenegildo Zegna e Maserati. La passione comune per gli stessi valori aziendali li portano nelle vetrine dei grandi magazzini più famosi al mondo, quelli di Harrods a Knightsbridge. I due brand italiani si ritrovano a Londra per un’occasione speciale: la presentazione della nuova capsule collection Zegna-Maserati PE 2017, pensata in parallelo al debutto in UK del SUV Levante.

Continua a leggere

Ermenegildo Zegna nuova collezione eyewear di lusso

foto(6)

Ermenegildo Zegna, tra i leader nell’abbigliamento maschile di lusso, ha presentato a Milano presso il suo quartiere generale in via Savona la sua nuova collezione eyewear, nata dalla collaborazione con il Gruppo Marcolin.

Continua a leggere

Milano Moda Uomo, la classe non è acqua

Si è conclusa a Milano la kermesse lombarda Milano Moda Uomo, in cui le grandi griffe della moda maschile hanno proposto fantastiche creazioni, capaci di solleticare anche la fantasia più estrema, per la prossima stagione autunno/inverno. I sapori e i colori del cibo caratterizzano i nuovi modelli di Salvatore Ferragamo; mentre Hogan sceglie una linea più easy e versatile per descrivere la propria idea di uomo moderno. Il classico si abbina al moderno per dar vita a linee contemporanee che fanno girare la testa, ma è eleganza la parola chiave che accomuna le sfilate milanesi. Da Fendi a Prada, da Richmond a Marras, da Armani a Gucci, tutti hanno voluto stupire, ma senza sconvolgere, con assoluta classe. Philip Plein esalta il Noir Cowboy ed il selvaggio west, Harmont&Bleine sceglie di omaggiare la rurale tradizione del Belpaese, mentre Ermenegildo Zegna che inneggia alle fibre naturali. Ma sono gli accessori a farla da padrone ed in particolare ha brillato la splendida collezione Opera di Piquadro, firmata da Giancarlo Petriglia. Le passerelle hanno letteralmente brillato di nuove idee e scintillanti proposte. Il momento di osare è questo e i grandi stilisti dell’Alta Moda l’hanno fatto alla grande.

Expo 2015, Malpensa si fa chic

Malpensa, l’aeroporto di Milano, si rinnova in vista dell’Expo 2015. Diventerà una struttura all’avanguardia, piena di fashion e design. Ma soprattutto all’insegna del lusso. Forme aerodinamiche, strutture in acciaio e vetro, pavimenti in marmo e rivestimenti esterni in zinco- titanio. Una delizia. Il Terminal 1 raggiungerà una superficie totale di 350.000 mq, avrà 90 gates di imbarco e fino a 270 banchi check-in, 41 pontili mobili (loading bridges) e, novità assoluta per gli aeroporti italiani, potrà accogliere contemporaneamente 2 Airbus A380, imbarcando i passeggeri attraverso 3 pontili (uno per il ponte superiore e due per il ponte principale).

Il fiore all’occhiello sarà tuttavia la galleria commerciale, che richiamerà esteticamente la Galleria Vittorio Emanuele di Milano, nella quale saranno presenti tutte le grandi griffe: Bulgari, Armani, Ermenegildo Zegna a Etro, Ferrari Store e Gucci; da Hermes, Montblanc a Salvatore Ferragamo. Il progetto architettonico è stato realizzato da Gregorio Caccia Dominioni. Saranno create, inoltre, delle app ad hoc ed il Wifi sarà libero.

David Di Castro
@daviddicastro11

 

 

 

Maserati+Zegna, partnership d’eccellenza

Sergio Marchionne, Amministratore delegato di Fiat, e Gildo Zegna, Amministratore delegato del Gruppo Ermenegildo Zegna, hanno sottoscritto un accordo  triennale, che sancisce la partnership di lungo periodo tra i brand Maserati ed Ermenegildo Zegna, due marchi certamente rappresentativi del made in Italy.

La prima iniziativa comune sarà un omaggio alla Maserati, che nel 2014 festeggerà il Centenario, con la realizzazione di una Limited Edition della ammiraglia Quattroporte by Ermenegildo Zegna, che verrà reinterpretata e personalizzata con colori, materiali e tessuti ispirati alle collezioni del leader mondiale nell’abbigliamento maschile di lusso. In particolare i tessuti verranno realizzati dallo storico Lanificio Zegna di Trivero.

Per il 2015, è previsto invece l’inserimento di allestimenti Zegna per tutti i modelli della gamma Maserati. Nel 2016, invece, sfruttando la straordinaria e pluridecennale esperienza del ‘Su Misura’ maturata dal Gruppo Zegna nella realizzazione di capi di abbigliamento personalizzati, si sperimenterà un approccio più sartoriale, con la possibilità di scegliere tra diversi colori e materiali in esclusiva.

La Limited Edition della Maserati Quattroporte by Ermenegildo Zegna sarà realizzata in soli 100 esemplari e gli acquirenti potranno beneficiare, in esclusiva, anche di una collezione di accessori Zegna, appositamente disegnati per ciascuna automobile. Il primo prototipo sarà presentato al pubblico in uno dei prossimi Saloni internazionali dell’auto.

Con il Gruppo Fiat e, in particolare, con Maserati – ha commentato Gildo Zegna, Amministratore delegato del Gruppo Ermenegildo Zegna, – in passato,  abbiamo già avuto altre, positive collaborazioni. Entrambe le aziende sono accomunate da una  storica tradizione industriale e sono conosciute nel mondo come portabandiera del made in Italy. Essere di nuovo insieme, in occasione del Centenario di una delle più prestigiose case automobilistiche del mondo, è per noi un motivo di grande onore e di orgoglio. Sono sicuro che, dal rinnovato incontro di due tradizioni di eccellenza, capaci di combinare l’artigianale cura per il dettaglio con l’innovazione tecnologica più avanzata, uscirà un nuovo gioiello, emblema di stile a livello internazionale. Nella Limited Edition della Maserati Quattroporte by Ermenegildo Zegna e in tutti gli allestimenti Zegna che andremo a creare, gli interni esalteranno ancor più l’idea di viaggiare avvolti nel comfort di un salotto esclusivo dal sapore molto italiano”.

“La partnership tra Maserati e il Gruppo Ermenegildo Zegna segna l’incontro tra due eccellenze del prodotto e del lavoro italiano – ha commentato Sergio Marchionne, Amministratore delegato del Gruppo Fiat Chrysler e Presidente di Maserati. “Maserati è un nome prestigioso nel mondo dell’automobile, che si appresta a un periodo di grande crescita a livello di prodotto e di volumi. La collaborazione con una realtà di eguale prestigio come Ermenegildo Zegna avvantaggerà entrambi e avrà certamente una positiva connotazione anche nell’ambito del Gruppo Fiat Chrysler. Questa collaborazione di alto profilo tra due importanti aziende italiane mi riempie peraltro di orgoglio anche a livello personale”.