Articoli

,

Louis Vuitton Fashion Eye: la moda e la fotografia…

Accessori e abiti meravigliosi immortalati in mete esotiche e panorami inusuali: di fronte all’obiettivo di una macchina fotografica anche la frenesia delle metropoli più popolose si ferma nel tempo e dona allo spettatore una calma inconsueta. Il rapporto tra moda e viaggio rappresenta una combinazione essenziale nelle pubblicazioni di lusso di Louis Vuitton, in grado di raccontare sfumature e sensazioni negli occhi di chi guarda. Celebrata da Louis Vuitton sin dal 1854, l’arte del viaggio trova una nuova dimensione nella collana di travel book intitolata Fashion Eye, una raccolta in cinque volumi di immagini meravigliose, ispirate a cinque indimenticabili viaggi.  Attraverso le pagine, la Maison di lusso intende raccontare le mete più esclusive del pianeta – tra città, regioni o Paesi – ripercorrendo i luoghi con gli scatti dei grandi fotografi della moda: MIAMI di  Guy Bourdin, PARIGI di Jeanloup Sieff, SHANGHAI di Wing Shya, CALIFORNIA di Kourtney Roy e INDIA di Henry Clarke.

Continua a leggere