Articoli

,

Benetti, tre superyacht al Cannes Yachting Festival

Benetti Yachts vuole essere protagonista, come sempre, al Cannes Yachting Festival, che si terrà dall’11 al 16 settembre, dove presenterà ben tre modelli.

Continua a leggere

,

Jacuzzi Swimlife: relax e benessere… controcorrente!

Jacuzzi, non solo per il relax. La celebre azienda che produce vasche idromassaggio, presenta la Jacuzzi® Swimlife™, per allenarsi in acqua al fine di mantenere o ritrovare la propria forma fisica.

Continua a leggere

,

Apre l’Holiday Inn London-Kensington: tra i più grandi d’Europa!

Situato al centro di Londra e dotato di ben 708 stanze. InterContinental Hotels Group (IHG) ha annunciato l’apertura di uno degli Holiday Inn più grandi d’Europa. Si chiama  Holiday Inn® London – Kensington.  Si affaccia su attrazioni quali Kensington Palace e Royal Albert Hall e si trova a pochi metri dalle principali vie dello shopping.

Continua a leggere

,

Una SPA tra gli alberi

C’era una volta la casa sull’albero. Ora c’è molto di più. In occasione del Salone Internazionale del Mobile di Milano, Jacuzzi ha presentato un progetto innovativo che, gioco forza, attira l’attenzione. Si chiama “Original Wellness Treehouse”, il nuovo concept di centro benessere tutto “naturale”, progetto sviluppato da Jacuzzi in collaborazione con Sullalbero, azienda specializzata nelle costruzioni architettoniche pensili, dedicato alle strutture ricettive che vogliono realizzare il proprio centro benessere sugli alberi.

È formata da tre moduli (un’area “wellness”, un’area lounge/massaggi, una terrazza relax), per un totale di 35 metri quadrati, posizionati a diverse altezze. È possibile scegliere i materiali di allestimento e rivestimento e ovviamente è dotata delle più avanzate tecnologie, concepite con e più le più aggiornate tecniche della bioedilizia e, all’interno, tutta la sapienza e l’innovazione di City™Spa e Sasha MI di Jacuzzi. Un centro benessere costruito nella natura e per la natura, in cui la tecnologia è ai massimi livelli: l’utente o il proprietario, infatti, possono gestire tutta l’installazione come un dispositivo con interfaccia smart e/o a controllo domotico, programmando il funzionamento dei prodotti e creando scenari personalizzati.


 

Jacuzzi, Muse idromassaggio shiatsu

Il Bologna Water Design ha offerto grandi spunti di interesse nei settori di riferimento, ma come sempre, c’è qualcuno che fa la parte del leone. Nella circostanza, è stata Jacuzzi a catalizzare le attenzioni degli addetti ai lavori e dei visitatori svelando al mondo la Muse, la nuova vasca idromassaggio disegnata da Mario Ferrarini. Design elegante ed essenziale, si mixano alla perfezione con performance tecnologiche straordinarie.

Linee pulite e sinuose avvolgono MUSE che trova nella sua cornice ovale di materiale morbido, colorato e decorato, l’elemento caratterizzante di uno stile contemporaneo e adatto a qualsiasi contesto ambientale.
MUSE è l’unica vasca freestanding con idromassaggio shiatsu. 32 microgetti sequenziali disposti lungo lo schienale dalla cervicale fino alla zona lombare generano un susseguirsi di piacevoli onde a intensità regolabile con effetto tonificante, dal basso verso l’alto, o rilassante, dall’alto verso il basso, consentendo così un perfetto riequilibro energetico. Ma non è tutto.

Il trattamento può essere effettuato in abbinamento all’idromassaggio Classic e Aquasystem® con intensità variabile che, grazie alle bocchette TargetPro orientabili, permette un massaggio mirato a parti specifiche del corpo, per un maggiore effetto benefico personalizzato. Telecomando J.touch con funzioni retroilluminate che si attivano con un semplice tocco, Sound System con Bluetooth®, Cromodream e riscaldatore, rendono MUSE una vasca all’interno della quale è davvero possibile provare ad arrivare al nirvana.

David Di Castro
@daviddicastro11

Ferretti Custom Line 112’ Next: obiettivo Thailandia

Si chiama Happy Days, è stato acquistato da un armatore europeo, ed è il primo Ferretti Custom Line 112’ Next che approderà in Thailandia.

È lungo 34 metri e largo 7 ed è stato varato lo scorso 9 luglio presso i cantieri CRN. Il legittimo proprietario se lo vedrà consegnare entro la fine di questo mese. Frutto della collaborazione tra Studio Zuccon International Project, AYTD – Advanced Yacht Technology & Design, e il team di ingegneri, architetti e designer del Gruppo Ferretti, Custom Line 112’ NEXT è estremamente elegante come da tradizione ed assicura una navigazione davvero confortevole in ogni dettaglio. Il fortunato neoproprietario, ha avuto modo di scegliere tra un’ampia possibilità di personalizzazioni:  dagli elementi non strutturali dello yacht, come i decori, selezionabili tra materiali di pregio quali legni, pellami e stoffe, ai complementi d’arredo, grazie alle collaborazioni con alcuni tra i migliori brand del made in Italy.

Salone di 45 metri quadri, pozzetto di 22, la cucina di 11: sono questi solo alcuni dei numeri strabilianti che descrivono il confort a bordo di questa imbarcazione. Un’ampia finestratura regala una grande luminosità, così come le  finestre open view a pelo d’acqua nelle cabine. E poi, un immenso flybrige in teak, completo di una ampia zona prendisole con Jacuzzi integrata, e attrezzato con dinette, grill e  mobile bar. Insomma, un capolavoro di eleganza, stile e tecnologia.

Dopo il debutto assoluto in Asia Pacific di Ferretti Custom Line 112’ NEXT, lo scorso novembre sull’isola di Hainan, nel sud della Cina, questo è un altro importantissimo giorno per tutto il Gruppo ed in particolare per il nostro team – ha commentato Alessandro Tirelli, Ferretti Group Asia Pacific Sales Director, in occasione del varo –. La Thailandia, infatti, rappresenta da tempo uno dei mercati strategici dell’intera area e, insieme al nostro dealer locale Lee Marine, stiamo lavorando alacremente per aumentare anno dopo anno la presenza dei nostri yacht sul territorio. ‘Happy Days’, prima unità di Custom Line 112’NEXT ad arrivare in Thailandia, rappresenta quindi un importante obiettivo raggiunto, a conferma dell’impegno congiunto insieme al nostro partner, e uno stimolo per crescere ancora nel sud-est asiatico”.