Articoli

L’addio alla grande Laura Biagiotti

Questa notte, è venuta a mancare all’affetto della figlia Lavinia, dei suoi cari e di tutti noi, la grande Laura Biagiotti, stilista di primo livello, artista raffinata, donna di valore e fantastica ambasciatrice dei colori italiani in tutto il mondo. Lascia un vuoto incolmabile ed un’eredità di immenso valore culturale. Noi vogliamo ricordarla con questa intervista, rilasciata a Lusso Style nel novembre del 2015. Arrivederci Signora Laura!

Continua a leggere

,

Lusso Style di Novembre è uscito! Scaricalo gratis!

Il numero di Lusso Style di Novembre è uscito e ora è possibile scaricarla gratis! La rivista edita da DC NETWORK di Valerio Di Castro Editore, è ormai da tempo un punto di riferimento prezioso nel settore del luxury e dell’esclusività e questo le consente di intraprendere una nuova via, quella della distribuzione gratuita.

Biagiotti, da 50 anni Signore della moda

Delia, Laura e Lavinia Biagiotti, sono le tre donne che hanno fatto la storia dell’omonima casa di moda Biagiotti; tre generazioni e cinquant’anni anni di moda, grazie a una dinastia di donne forti e competenti. La storia delle Biagiotti ha inizio il 30 luglio 1965, quando Delia Soldaini Biagiotti fonda il Gruppo Biagiotti, aprendo una sartoria su misura a Via Salaria, a Roma, che riscuote subito un grande successo.

Continua a leggere

Futurballa by Laura Biagiotti, il progetto è diventato realtà

LBC-davanti-al-Tombino-Futurballa-(1)

Finalmente la Maison Biagiotti ha rilasciato alcuni scatti della borsa Futurballa di Laura Biagiotti, nata in sinergia con la realizzazione del tombino firmato da Laura Biagiotti per il progetto Tombini Art di Metroweb.

Continua a leggere

Lavinia Biagiotti: “Moda e arte, un binomio imprescindibile”

Lavinia Biagiotti

Intraprendente, geniale, elegante e bellissima. Lavinia Biagiotti Cigna è tutto questo, ma soprattutto una persona splendida, piena di vita.

Continua a leggere

The Glamour of Italian Fashion: Made in Italy in mostra

Dal 5 aprile al prossimo 27 luglio avrà luogo l’esposizione The Glamour of Italian Fashion (1945-2014), in cui verrà esaltato il Made in Italy, mettendone in mostra tutto lo charme possibile. La mostra si terrà al Victoria & Albert Museum di Londra e ricostruirà attraverso i protagonisti che l’hanno resa celebre 70 anni di moda italiana. La Maison Gattinoni parteciperà con l’esposizione di alcune creazioni custodite nell’Archivio storico Fernanda e Raniero Gattinoni, archivio tutelato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali perché ritenuto “di interesse storico particolarmente importante”. In particolare, verrà esposto l’abito color avorio in organza e satin ricamato in madreperla e cristalli realizzato da Madame Fernanda Gattinoni nel 1956 e indossato dall’attrice Audrey Hepburn per il ruolo della protagonista Natasha Rostova nel film Guerra e Pace, regia di King Vidor.

Siamo onorati di partecipare ad una mostra così ben organizzata e curata in ogni dettaglio grazie alla professionalità di  Ms Sonnet Stanfill, Responsabile della Sezione Moda del V&A Museum di Londra”- ha dichiarato Stefano Dominella, Presidente della maison Gattinoni Couture e Vicepresidente della Sezione Tessile Abbigliamento e Moda di Unindustria – “la moda italiana, che ormai ha più di settant’anni, è ancora viva e lo sarà sempre soprattutto grazie al talento di quei giovani creativi che, se supportati adeguatamente dalla Istituzioni, continueranno a rendere grande il made in Italy nel mondo sposando le logiche dell’ Internazionalizzazione”- conclude Stefano Dominella.

Anche Laura Biagiotti, conosciuta in tutto il mondo per la straordinaria qualità della sua moda (il New York Times l’ha definita The Queen of Cashmere” – la Regina del Cashmere – per il suo amore per questo filato prezioso) parteciperà proponendo mette in mostra un mini-dress in cashmere con lavorazione a fili flottanti “effetto pelliccia” della collezione Autunno Inverno 1993.1994. Alla serata di gala per l’inaugurazione della mostra parteciperà Lavinia Biagiotti, Vice-Presidente di Biagiotti Group, che indosserà un tubino in cashmere con maxi stampa pied de poule bianco e nero della Collezione Autunno Inverno 2014.15.

 

Romina Power veste Biagiotti sul palco con Albano

La notizia ha fatto in poco tempo il giro del mondo. Albano e Romina Power di nuovo insieme, non nella vita ma sul palcoscenico. Un evento storico, certamente entusiasmante per i tanti fan della ex coppia. L’occasione per rivedere la coppia di nuovo sulla stessa scena sarà il Crocus City Hall di Mosca il prossimo 17 e 18 ottobre 2013.
E per l’occasione, Romina indosserà abiti firmati Biagiotti. Sia Laura che Lavinia, sono infatti molto amiche della cantante ed hanno preso spunto dalla attuale vita della Power per disegnare gli abiti. Linee fluide ed essenzialità che riportano alla grande spiritualità della Romina nazionale, abbinate a tonalità chiare e piene di energia. Caftani da indossare con i pantaloni e classico tre pezzi pantalone, top e poncho reinterpretato con tessuti leggeri, con ricami preziosi e pieni di femminilità.

David Di Castro
@daviddicastro11