Articoli

,

Ian Barry, quando i Jeans diventano arte

Una storia lunga quasi 150 anni dal fascino intramontabile, espressione di stili e simbolo di intere generazioni: i jeans non sono solo un capo d’abbigliamento, sono parte integrante della nostra quotidianità. Il materiale più usato della nostra epoca – nonché definito il più “democratico” in quanto indossato da qualsiasi classe sociale – ha accompagnato la nascita di nuovi utilizzi, da accessori a complementi d’arredo, fino a diventare protagonista di vere e proprie opere d’arte. Il merito è dell’artista britannico Ian Berry, classe ’84, che ha reso il famoso tessuto blu una tela dalle mille sfaccettature. 

Continua a leggere

Renato Balestra: “Mi ispiro alle emozioni”

Ancora una volta ha messo in mostra tutto il suo talento e la sua creatività  sulle passerelle di Altaroma, kermesse con la quale Renato Balestra ha un feeling particolare. Uno degli ultimi romantici, un maestro di stile ed eleganza che ad ogni collezione riesce ad emozionare, con le sue creazioni. Balestra è un vero gentleman della moda moderna, un Signore che ama il suo lavoro e lo fa con grande dedizione e professionalità da sempre. All’indomani delle sfilate capitoline, noi lo abbiamo intervistato nel suo quartier generale, nemmeno a dirlo, nel centro della Città Eterna, che per mano del suo sindaco, Virginia Raggi, gli ha conferito la Medaglia del Natale di Roma 2016.

Continua a leggere

, ,

Motorhouse, i camper extra lusso per vacanze on the road

Viaggiare su strada con i comfort di una casa… una splendida casa. È il caso dei Motorhouse, veicoli superaccessoriati (e non propriamente adatti a tutte le tasche) che sono una lussuosissima evoluzione di quelli che comunemente chiamiamo camper. Ebbene sì, grazie ad architetti, designer e alla tecnologia usata da famosi brand specializzati in veicoli di lusso, i Motorhome sono delle vere e proprie case su ruote che hanno ogni comodità e, ovviamente, tantissimi “sfizi” in più.

Continua a leggere

Il lusso non conosce crisi? I motivi sono molteplici…

Sono stanco di sentir parlare di crisi. Sono ben cosciente della situazione: le famiglie che non arrivano a fine mese sono tante ed abbiamo assistito al fenomeno delle cosiddette “serrande abbassate” in numero sempre maggiore negli ultimi anni. Aziende in affanno, disoccupazione: è un tempo difficile per molti questo. La cosiddetta crisi, ha prodotto un effetto particolare, ovvero ha ridotto le classi sociali da tre a due.

Continua a leggere