Articoli

,

Casaidea, le nuove tendenze dell’arredamento in mostra

Dal 18 al 26 marzo 2017 è andato in scena il nuovo appuntamento alla Nuova Fiera di Roma con Casaidea, occasione unica per radunare esperti del settore e soprattutto clienti nuovi o affezionati. Una mostra giunta alla sua 43esima edizione, ad opera di MOA Società Cooperativa, che non ha mai smesso di rinnovarsi.

Continua a leggere

MOA CASA: da 40 anni un’ispirazione per l’arredamento

 

untitled

Si svolgerà dal 25 ottobre al 2 novembre, alla Nuova Fiera di Roma, 4 padiglioni per scoprire tutto il meglio del settore arredo e design:  MOA CASA, la mostra organizzata da MOA Società Cooperativa, festeggia quest’anno la 40ª edizione

Continua a leggere

Sabo Roma, i gioielli sono protagonisti

Allegato di posta elettronica

Dal 27 al 29 settembre, alla Nuova Fiera di Roma, il meglio dell’artigianato e della creatività torna a Sabo Roma – 30° EXPO: home dècor, tavola e cucina, cartoleria, articoli per fumatori, tessile casa, bijoux e preziosi.

Continua a leggere

Casaidea, da 40 anni punto di riferimento

È stata inaugurata la quarantesima edizione di Casaidea, Mostra dell’abitare, organizzata da Moa Società Cooperativa. Un traguardo importante, quello toccato dalla fiera che si tiene in 3 padiglioni della Nuova Fiera di Roma (fino al 30 marzo), che ne sottolinea la serietà e la competitività.

Casaidea offre la possibilità a tutti i visitatori di intraprendere un viaggio alla scoperta di un arredo che diviene sempre più sensoriale, che scatena emozioni e sensazioni straordinarie. Benessere e tecnologia sono parole chiave dell’arredamento moderno: infatti, visitando Casaidea è possibile notare come ci sia un effettivo ritorno alla natura e all’essenza della materia, ma anche un ricorso alle moderne innovazioni tecnologiche per rendere la vita degli abitanti della casa più semplice e piacevole, senza mai essere eccessivamente invasiva.

Televisori che si trasformano in specchi, casse audio inserite nel mobilio come eccezionali complementi di design, led colorati a risparmio energetico: tutto ciò crea atmosfere rilassanti, pensate per mettere a proprio agio chi vuole vivere la casa come rifugio dallo stress quotidiano. Senza dimenticare dispositivi intelligenti, come i climatizzatori, ma anche altri elettrodomestici, sempre più ecologici e funzionali, magari da gestire attraverso smartphone e tablet, attraverso la rete wifi.

Interessante la presentazione di Nature, ul letto 100% naturale ideato dal designer Ferrucccio Laviani, costruito con materiali naturali non trattati. L’intero progetto Nature, nasce con l’idea di favorire il ricircolo dell’aria, mentre i materiali utilizzati mantengono inalterata la propria energia vitale.

E quest’anno ci siamo anche noi di Lusso Style… Siamo infatti presenti a Casaidea con il nostro stand!



 

Sabo Smart, un successo straordinario

Una tre giorni dedicata dalla decorazione ai bijoux e preziosi, dalla cartoleria alla tavola, tutto estremamente stiloso. Sabo Smart è stato questo e molto di più. Alla Nuova Fiera di Roma, sono stati davvero tante le presenze per una fiera giunta ormai alla sua trentesima edizione. Il settore maggiormente in crescita, osservando gli ultimi dati, è proprio quello relativo a bijoux e preziosi, il cui fatturato è cresciuto del 5,8%, grazie ad un +6,9% dell’export.

Ma il settore della tavola non è da meno in questo momento in cui si sta riscoprendo il piacere di organizzare cene e non solo di alto livello e qualità eccelsa. Durante la fiera, grande interesse e curiosità l’hanno suscitata gli Show Cooking di chef rinomati come Natalia Cattelani e Shady Hasbun che hanno proposto spunti e momenti formativi per mostrare ricette e l’utilizzo di utensili per la cucina.

Giustamente orgoglioso e soddisfatto il presidente di  FiviT Fabio Balletti. “Sabo è una fiera che è sempre stata attenta ai trend di mercato e ha saputo riconoscere il cambiamento, adeguandosi ad esso lungo30 anni di esperienza. In risposta alle rinnovate esigenze di espositori e visitatori, Sabo ha addirittura cambiato la propria location, adattando man mano la manifestazione alla richiesta di spazi più ampi e all’apertura di nuovi settori.  Sabo Smart punta sulle persone ed è la più alta espressione dell’interesse maturato verso questa manifestazione in quanto è stata esplicitamente richiesta dagli espositori. Soddisfa l’esigenza di avere un ulteriore appuntamento in un periodo strategico dell’anno, cruciale per i negozianti che devono programmare la stagione estiva in arrivo e rappresenta una nuova occasione di interazione durante l’anno e al contempo l’opportunità di ottimizzare l’incontro tra domanda e offerta, concentrando lo scambio di idee e informazioni con più interlocutori in un unico appuntamento fieristico. La possibilità di interagire in un ambiente conviviale agevola il dialogo e permette di entrare in contatto con nuovi clienti, creando ulteriori opportunità”.

Sabo, trent’anni di passione ed esclusività

In principio fu il Salone della Bomboniera, ma oggi Sabo è molto di più. Nel trentennale di un evento che ha saputo imporsi all’attenzione dei più grazie alla sua classe e alla sua raffinatezza, si presenta all’edizione 2014, che si svolgerà alla Nuova Fiera di Roma dal 23 al 25 febbraio, in perfetta armonia con le crescenti esigenze del mercato. Lo spin off dell’evento madre sarà Sabo Smart. Nuove aree tematiche attendono i visitatori (operatori del settore, tutti di prestigio) che, si presume, saranno presenti in massa alla manifestazione. Eventi, workshop, ma anche appuntamenti che tendono a coinvolgere al massimo i visitatori e a dare più spazio agli espositori lungo un ampliamento di Home décor, Bijoux e preziosi, Estro italiano, Il salotto della bomboniera, Cart your life e Show Cooking.

“Sabo è un sogno realizzato. 30 anni fa non avremmo potuto immaginare questi risultati ed esserci evoluti con successo è motivo di enorme soddisfazione”, spiega Fabio Balletti, Presidente di FiviT, organizzatore di Sabo. “Nonostante questo periodo di crisi che ha visto una battuta d’arresto in molti settori economici, Sabo continua a credere nella crescita e si fa promotore di un approccio positivo verso il business, fondamentale per i tempi attuali. Sabo prova a trasmettere questo entusiasmo con manifestazioni fieristiche semplici, concrete, funzionali e con un’ottima organizzazione alle spalle”.

,

MoaCasa, fiera dell’arredamento e del design

È stata inaugurata questa mattina alla Nuova Fiera di Roma, la 39ª edizione di MoaCasa, appuntamento ormai divenuto must nell’agenda di ama il mondo dell’arredamento e del design, ma anche di chi è alla ricerca di ispirazioni e idee per arredare i propri spazi abitativi e non solo. Presenti al taglio del nastro il presidente di Confcommercio Giuseppe Roscioli, il presidente CNA di Roma Erino Colombi, il presidente Fiera di Roma Mauro Mannocchi e il presidente di Moa Società Cooperativa Massimo Prete.

Tante davvero le proposte interessanti nei quattro padiglioni della Nuova Fiera di Roma allestiti come sempre con grande abilità, prima fra tutti una credenza, dal gusto classico e tradizionale in noce italiano, che prende vita grazie ad un dispositivo wireless, riproducendo la musica direttamente da qualsiasi smartphone o iPod, mentre  una console interpreta il concetto di libreria in chiave contemporanea, sovvertendo le logiche tradizionali e trasformando i volumi in materiale da costruzione. E ancora in edizione luxury edition, un contenitore di oggetti, arredi e complementi per la casa, che fa della qualità, dell’unicità, del fatto a mano, del creato e concepito “in Italy” il suo marchio, creato da Erika D’Elia, Michele e Stefano Fanfulli.

Un’altra novità di quest’anno è rappresentata dalla presenza di uno stand dell’Agenzia delle Entrate, al quale è possibile rivolgersi per informazioni su come beneficiare dei bonus mobili recentemente introdotti dalla legge di stabilità.

“Una mostra di rilevanza nazionale – sottolinea Massimo Prete, presidente di MOA Società Cooperativa – che accoglie espositori e mobilieri delle diverse regioni d’Italia.  Tutte le aziende, altamente qualificate e specializzate, offrono una serie di servizi a valore aggiunto che vanno dalla progettazione, all’assistenza tecnica, al montaggio, alla garanzia. Servizi sempre più richiesti e apprezzati dall’utente finale.  Moa Casa è una manifestazione che propone diverse soluzioni d’arredo, ma sempre all’insegna di alta qualità”.

David Di Castro
@daviddicastro11

MOA CASA, appuntamento in autunno a Roma

Si svolgerà tra il 26 ottobre ed il 3 novembre prossimo, presso la Nuova Fiera di RomaMOA CASA, la mostra di arredo e design organizzata da MOA Società Cooperativa.  Un appuntamento tradizionale per gli appassionati del settore e non solo, professionisti del campo e semplici cultori del bello, che trovano nei quattro enormi padiglioni, ispirazioni e idee per sfruttare gli spazi delle proprie abitazioni e non solo.

Davvero molte le proposte tra tradizione e futuro: dai pezzi unici di sedie, tavoli e poltrone firmati dai maggiori designer, all’arredo più sperimentale ed ecosostenibile dei giovani creativi che presenteranno nuove forme di design.

“Una mostra di rilevanza nazionalesottolinea Massimo Prete, presidente di MOA Società Cooperativa – che accoglie espositori e mobilieri delle diverse regioni d’Italia.  Tutte le aziende, altamente qualificate e specializzate, offrono una serie di servizi a valore aggiunto che vanno dalla progettazione, all’assistenza tecnica, al montaggio, alla garanzia. Servizi sempre più  richiesti e apprezzati dall’utente finale.  Moa Casa è una manifestazione che propone diverse soluzioni d’arredo, ma sempre all’insegna di alta qualità”.