Articoli

Limited edition: hanno ancora lo stesso valore?

Collezionisti e appassionati di oggetti cult, una volta facevano follie pur di mettere in bacheca un qualsiasi oggetto in limited edition. La ricerca dell’unicità nelle cose, è un must per chi vuole distinguersi dalla massa, ma anche per chi vede un ritorno in un determinato tipo di investimento. Dunque, è sempre stato normale sborsare soldi extra per avere un prodotto identico a tutti gli altri, ma che recasse quantomeno una targhetta numerata, piuttosto che la ormai classica e utilizzatissima definizione di “LIMITED EDITION” a caratteri cubitali.

Continua a leggere

Tailor Made: perché no?

Personalizzazione. Esclusività da sempre fa rima, non in senso letterale ovviamente, con lusso. Vogliamo tutti quanti essere unici e distinguerci. Ci piace possedere cose che nessun altro ha e ce ne vantiamo. Dopo tutto, è l’unicità a rendere prezioso qualsiasi cosa. È un’epoca particolare questa, in cui non è più sufficiente sfoggiare abiti e accessori firmati perché “ormai ce l’hanno cani e porci”, la personalizzazione è la chiave per imporsi e farsi invidiare.

Continua a leggere