Articoli

Ricchezza, perché nasconderla? Evviva l’onestà intellettuale di Flavio Briatore!

Se c’è una categoria che mi sconvolge e mi turba è quella rappresentata dalle persone che si nascondono. Riflettevo nei giorni scorsi sulla polemica nata a seguito delle dichiarazioni di Flavio Briatore, il quale ha candidamente espresso il suo punto di vista su come sia estremamente arduo, arrivare a fine mese con 1.300 euro al mese.

Continua a leggere

,

Il marchio, ricchezza e identità

Una volta i marchi, da quelli dell’elettronica fino a quelli della moda, servivano unicamente ad identificare questo o quel prodotto e distinguerlo dagli altri. Esistevano i marchi principali, le sottomarche e poi tutto il resto. Creare un trend o far conoscere la propria iniziativa era decisamente molto difficile, poiché il concetto di comunicazione globale non era minimamente conosciuto. Griffe prestigiose, quelle per intenderci che non avevano bisogno di pubblicità, venivano illuminate da servizi televisivi di pochi minuti, magari nei telegiornali; tutte le altre erano pressoché comprimarie e senza grandi speranze. Poi la rivoluzione. L’avvento di internet, delle tv satellitari, dei canali tematici, delle riviste specializzate, ha cambiato tutto. Oggi, prima ancora del prodotto, c’è il marchio.

Continua a leggere

,

I diamanti più preziosi del mondo

Diamanti, i migliori amici delle donne, un grande investimento per uomini d’affari. Possederne uno di “una certa entità” equivale ad assicurarsi una vita serena per sé stessi e per le proprie famiglie. Ma possederne uno di quelli che la storia ricorda, beh, è una cosa da re e imperatori. Noi abbiamo provato a fare una lista dei diamanti più preziosi del mondo.

Continua a leggere