Taormina diventa fulcro della moda del Sud Italia con TAOMODA

Fino al 22 luglio, via all’iniziativa speciale del Taormina TAOMODA 2017, la kermesse di moda e design ideata dalla giornalista ed esperta di settore Agata Patrizia Saccone che torna quest’anno con una nuova edizione ampliata. “Questo è il quarto anno a Taormina dopo quattordici anni di successi conseguiti con Talenti&Dintorni, evento che si è svolto a Catania”, spiega la Saccone.

Il Grand Hotel San Pietro di Taormina è divenuta parte fondamentale come location protagonista all’interno del calendario TAOMODA 2017. L’Hotel 5 stelle lusso della divisione hotellerie del Gruppo Eden sarà inoltre sede dell’evento “TAOMODA…Food&Wine” previsto il 19 luglio, nonché sponsor del pranzo istituzionale di venerdì 21 luglio che vede la partecipazione anche del già Presidente della Camera Nazionale Moda Italiana Cav. Mario Boselli.

Momento culminante della kermesse è il gala al Teatro Antico, dove illustri personaggi del mondo della moda, del design, della cultura, del giornalismo, della musica, dell’imprenditoria, del cinema e della televisione, saranno premiati con i Tao Awards. L’assegnazione dei premi sarà curata dal Cavaliere del Lavoro dr. Nardo Filippetti, Presidente Eden Travel Group.

Il Grand Hotel San Pietro, ultimo nato della catena alberghiera Eden Hotels + Resorts, è un angolo di relax nella Sicilia più esclusiva e dispone di 67 camere dotate di ogni comfort (19 Executive, 26 Deluxe e 18 Suite), un Beauty Corner, piscina esterna panoramica con terrazza solarium. Inoltre è presente il ristorante “Il Giardino degli Ulivi” che propone piatti della cucina internazionale e della tradizione regionale, da gustare sulla terrazza panoramica.

Il TAOMODA, quest’anno presieduto dal Cav. Mario Boselli, è organizzato dall’associazione Talenti&Dintorni con l’esclusivo patrocino della Camera nazionale della Moda Italiana, di Confindustria Moda, della Regione Sicilia e del parco archeologico di Naxos, con la partecipazione della fondazione Gianfranco Ferrè e della Camera Italiana Buyer Moda; il tutto in sinergia con il Comune di Taormina, AAT, AIT, Fondazione e ordini degli architetti di Catania , Messina, Siracusa, Ragusa, Accademia Belle Arti di Catania, Fildis Siracusa, Fidapa.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *