Tutto pronto per la Milano Vogue Fashion’s Night Out

0
121

La Milano Vogue Fashion’s Night Out torna il 20 settembre 2016 nella sua rinnovata 8^ edizione. “Un’ottava edizione che rafforza il profondo legame tra Milano, la moda e il mondo del Commercio facendo partecipe di questa festa tutta la città, i cittadini e visitatori”, ha dichiarato l’assessore Cristina Tajani, “un appuntamento ormai fisso nel calendario degli eventi di Milano, significativo per il mondo della moda e per i negozianti che aderiscono all’iniziativa,ma anche l’occasione per sostenere l’attività di ricerca del Monzino a favore di tutte le donne”.

Un 20 settembre quindi non solamente dove i negozi saranno aperti in notturna, ma anche moltissimi eventi, party e mostre che animeranno le principali vie del centro e che faranno da cornice a questo appuntamento annuale a cui partecipano moltissime persone.

“I milanesi rispondono sempre con grande entusiasmo alla serata che è un’occasione per vivere la città sotto un’atmosfera diversa e stimolante. Grazie alla collaborazione con il Comune di Milano, quest’anno potremo nuovamente contribuire alla ricerca dell’Istituto Monzino sulle malattie cardiovascolari” ha affermato l’ammirabile direttore di Vogue Italia, Franca Sozzani.

Ogni edizione poi va a supportare ottime cause, come quella del 2009 volta alla raccolta fondi per la piantumazione di alberi a Milano o, nel 2010, alla realizzazione e sistemazione del giardino pubblico del Villaggio Barona. Il ricavato poi del 2011 fu messo a disposizione dell’Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi. Con l’edizione del 2012, in seguito al sisma che ha colpito la regione Emilia Romagna, “Vogue Italia” è sceso in campo per le zone coinvolte. Grazie ai fondi raccolti nell’edizione 2013 è stato riqualificato il campo sportivo, gli spogliatoi e l’area verde annessa nel quartiere Quarto Oggiaro, a Milano. Nell’ultima edizione del 2014, i fondi sono stati devoluti ai centri comunali di formazione e per l’inserimento nel mondo del lavoro di ragazzi in difficoltà, “Milano Ti Forma Fleming e San Giusto” e a “Differenza Donna”, l’Associazione che si rivolge alle donne oggetto di violenza e in condizione di disagio e ai loro figli minori, mettendo a disposizione centri di accoglienza Solidea della provincia di Roma.

Alcuni inviti già sono stati annunciati, come la pasticceria Cucchi con la sua mostra “Sweet Comics”, collage firmati da Alessia Grazzani e dedicati agli eroi del fumetto.

O ancora da Dellera Pellicce, porte aperte e una calorosa accoglienza per le amanti delle loro preziosissime pellicce. Con l’occasione saranno presentati i capi cult della collezione 2016.

Il sito “www.vogue.it/vfno2016/” sarà poi costantemente aggiornato con le novità dell’edizione 2016, aggiornandovi sui party tenuti dai vari punti vendita o per le adesioni stesse al circuito dell’evento.